811 CONDIVISIONI
La morte di Libero De Rienzo
18 Luglio 2021
10:56

Sul corpo di Libero De Rienzo nessuna traccia di polvere bianca: domani l’autopsia al Gemelli

Non sono state trovate tracce di polvere bianca sul corpo di Libero De Rienzo, l’attore 44enne trovato morto nella sua abitazione da un amico allertato dalla moglie, preoccupata perché il marito non rispondeva alle sue chiamate. Analisi sono in corso sulla sostanza trovava su un tavolo in soggiorno: l’ipotesi è che si tratti di stupefacente.
A cura di Natascia Grbic
811 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte di Libero De Rienzo

Si terrà domani l'autopsia sul corpo di Libero De Rienzo, l'attore trovato morto nella sua abitazione a soli 44 anni. Secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera, sul corpo dell'artista non c'erano tracce di polvere bianca, che invece è stata trovata su un tavolino all'interno del suo appartamento dietro Villa Pamphilj. Non è però escluso che l'attore abbia consumato droghe prima di morire: questa la pista seguita dagli inquirenti, anche se per il momento il condizionale è d'obbligo dato che non si hanno ancora i risultati dell'esame effettuato sulla sostanza. La famiglia respinge con forza questa ipotesi: i genitori di Libero De Rienzo e la moglie, la costumista Marcella Mosca, hanno infatti dichiarato che l'attore in passato ha avuto una dipendenza da cocaina, ma che ne era uscito da tempo.

Il corpo trovato da un amico

Il corpo senza vita di Libero De Rienzo è stato trovato da un suo amico nella serata di lunedì. A dare l'allarme è stata la moglie, preoccupata perché il marito non rispondeva alle sue chiamate. Ha quindi chiamato l'uomo, un amico fidato che aveva le chiavi del suo appartamento, per chiedergli di andare a controllare come stesse il marito. Quando è arrivato, è riuscito a girare subito la chiave nella toppa. Poi, aperta la porta, la terribile scoperta, con il corpo di De Rienzo riverso a terra ormai senza più vita, vicino la porta d'ingresso. Inutile la corsa dei soccorritori del 118, che hanno provato invano a rianimarlo. L'attore era ormai già deceduto, molto probabilmente già nelle 24 ore precedenti al ritrovamento del corpo.

Morte Libero De Rienzo, aperto un fascicolo in Procura

Sul caso indagano i carabinieri della compagnia San Pietro e della stazione Madonna del Riposo, che stanno raccogliendo elementi utili per far luce sulla morte del 44enne, avvenuta molto probabilmente per infarto. In casa, oltre alla già citata polvere bianca, sono stati trovati anche dei medicinali. In Procura è stato aperto un fascicolo per morte in conseguenza di altro reato: i militari hanno sequestrato anche il cellulare dell'attore, al fine di controllare i tabulati telefonici e verificare le ultime chiamate effettuare, che potrebbero aiutare a sciogliere il nodo della sua tragica scomparsa.

811 CONDIVISIONI
22 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni