319 CONDIVISIONI

Sparano a un cane, il jack russell Leone muore dopo tre giorni di agonia

Addio a Leone, un jack russell di 10 anni, ferito gravemente da un proiettile, è morto dopo tre giorni di agonia.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Alessia Rabbai
319 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È morto dopo tre giorni di agonia un jack russell, ferito gravemente da un proiettile a Sezze, in provincia di Latina. È la tragica storia di Leone, dieci anni, che raggiunto da un proiettile è deceduto. A raccontarla Latina Oggi, per il cane non c'è stato purtroppo nulla da fare per salvarlo.

I proprietari di Leone, che hanno sporto denuncia, si sono trovati ad affrontare un dramma, costretti a dovergli dire addio da un momento all'altro, a causa di un atto crudele. Chi gli ha sparato non è ancora stato individuato e purtroppo non è neanche detto che accadrà, probabilmente il suo gesto rimarrà impunito.

Secondo quanto ricostruito Leone si trovava fuori casa nella periferia di Sezze chiamata Melogrosso, quando qualcuno di passaggio di cui non è al momento nota l'identità e che portava con sé un'arma lo ha preso di mira come fosse un tiro al bersaglio, gli ha puntato contro la pistola e gli ha sparato, centrandolo. Il proiettile lo ha raggiunto, ferendolo gravemente. Quando i proprietari sono rientrati lo hanno trovato a terra in una pozza di sangue. Subito hanno preso l'auto e lo hanno adagiato al suo interno, per poi recarsi alla clinica veterinaria più vicina.

Il veterinario ha fatto il possibile per intervenire sulla ferita d'arma da fuoco nel tentativo di salvarlo, purtroppo Leone non ce l'ha fatta ed è morto dopo tre giorni di agonia per le gravi lesioni interne provocate dal proiettile, che gli sono risultate fatali. La vicenda si è diffusa rapidamente in città e sui social network, provocando lo sdegno degli utenti per il gesto crudele, l'ennesima violenza nei confronti degli animali, vittime innocenti della mano dell'uomo. Tanti i commenti di vicinanza ai proprietari.

319 CONDIVISIONI
Tir travolge 74enne sulla Tiburtina: Valter Scalambretti muore in ospedale dopo 3 giorni di agonia
Tir travolge 74enne sulla Tiburtina: Valter Scalambretti muore in ospedale dopo 3 giorni di agonia
Cade da un'impalcatura mentre monta una pompa di calore, Armando Tosi muore dopo giorni d'agonia
Cade da un'impalcatura mentre monta una pompa di calore, Armando Tosi muore dopo giorni d'agonia
Auto travolge un 47enne: morto in ospedale dopo due giorni d'agonia
Auto travolge un 47enne: morto in ospedale dopo due giorni d'agonia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni