È alla casa di cura Cavalieri che sono state riscontrate sei persone positive al Covid. Lo riporta la pagina Facebook di Giovanni Caudo Presidente. Villa Cavalieri è una Casa di Riposo che si trova in via Pacchiarotti, quartiere Serpentara, nella zona di Roma Nord, vicino a GRA. Come si legge sul sito, "dal 1996 offre servizi mirati al recupero ed al mantenimento del benessere psico-fisico dell’anziano".  E il personale "è composto da operatori specializzati", che assicurano "le cure adeguate ad una presa in carico globale" degli ospiti. La ASL competente ha già attivato le procedure previste, con analisi del cluster e trasporto dei positivi negli alberghi Covid.

Quando si è in presenza di un cluster?

Per cluster si intende la presenza di due o più casi correlati per spazio e tempo, e determinati dallo stesso ceppo (in questo caso il Covid-19). In sostanza, dunque, i vari cluster di questi giorni sono i casi in cui ci sono alcuni pazienti affetti da Coronavirus al di fuori dalle aree di focolaio.

Positivi dopo una festa al ristorante a Latina: tamponi a tappeto

Tredici nuovi contagi di coronavirus a Latina. Da quanto si apprende le positività sono emerse oggi, lunedì 14 settembre, al termine della consueta task force tra assessorato regionale alla Sanità del Lazio, direttori generali e ospedale pediatrico Bambino Gesù. Da quanto si apprende i casi accertati sarebbero riconducibili ad una festa in un ristorante di Roccagorga, piccolo centro pontino, tenutasi venerdì scorso. Il Comune di Roccagorga ha lanciato un appello, chiedendo ai partecipanti della festa privata di venerdì scorso in un ristorante a mettersi in isolamento in attesa del tampone dopo i casi di coronavirus. Oggi la Asl di Latina ha reso noto che ci sono emersi 13 contagi riconducibili al focolaio.