16 Settembre 2021
10:39

Sciopero dei trasporti a Roma venerdì 17 settembre: orari e fasce garantite per bus, metro e tram

Uno sciopero nazionale di 24 ore è indetto dal sindacato USB per l’intera giornata di venerdì 17 settembre. A Roma sono a rischio i trasporti di Atac e Roma Tpl. Disagi previsti su tutta la rete: bus, tram, metropolitana e ferrovie. Fasce garantite dall’inizio del servizio alle ore 8.30 e dalle 17 alle 20.
A cura di Luca Ferrero

Domani, venerdì 17 settembre, si fermeranno i mezzi pubbliciRoma per uno sciopero di 24 ore proclamato dal sindacato USB. A rischio la mobilità sull'intera rete gestita da Atac: si attendono disagi su linee di metropolitana, bus, tram e sulle ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord. E non solo: lo sciopero interesserà le linee bus della società Roma Tpl. Alla protesta parteciperanno anche i conducenti di Cotral. Il servizio sarà regolare nelle fasce garantite: dall'inizio del servizio diurno alle ore 8.30 e dalle 17 alle 20.

Sciopero dei mezzi domani a Roma: le fasce e gli orari garantiti per venerdì 17 settembre

La sciopero di 24 ore che riguarderà le linee Atac e Roma Tpl prevede delle fasce di garanzia. Il servizio di trasporti pubblici sarà regolare a partire dall'inizio del servizio diurno e fino alle ore 8.30. Partiranno normalmente dal capolinea tutte le corse di bus, tram, metropolitane e treni previste in questa fascia oraria. Le corse riprenderanno regolarmente dalle 17 e fino alle ore 20. Il servizio non è garantito dalle ore 8.30 alle 17 e dalle 20 fino al termine del servizio diurno.  Previsti disagi sull'intera rete. Circoleranno regolarmente, invece, le linee bus S e quelle gestite da Astral.

Mezzi pubblici notturni non garantiti

Potrebbe subire uno stop totale il servizio delle linee bus notturne: tutte le linee con denominazione "n" rischiano di rimanere ferme sia nella notte dal 16 al 17 settembre, che in quella dal 17 al 18 settembre. È invece garantito il servizio delle linee diurne con corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee 314-404-444 della società RomaTpl.

Le linee di Roma Tpl interessate dallo sciopero del 17 settembre

I lavoratori della società privata Roma Tpl hanno proclamato lo sciopero per l'intera giornata. Ad esclusione dei servizi garantiti, sono queste le linee bus che potrebbero fermarsi nelle fasce scoperte: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 074, 078, 081, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 541, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 702, 710, 711, 721, 763, 763L, 764, 767, 771, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998, 999, C1 e C19.

Biglietterie chiuse, scale mobili bloccate

Nelle stazioni di ferrovia e metropolitana che rimarranno aperte durante lo sciopero potrebbero bloccarsi tutti i servizi di accessibilità, inclusi ascensori scale mobili. Anche il servizio di biglietteria non sarà garantito, resterà invece aperto quello online. I disagi potrebbero riguardare anche altre attività al pubblico di Roma Servizi per la Mobilità: rischiano la completa chiusura lo sportello permessi dell'Eur, l'infobox della stazione Termini e il contact center.

Sciopero dei trasporti lunedì 11 ottobre a Roma: bus e metro a rischio per 24 ore
Sciopero dei trasporti lunedì 11 ottobre a Roma: bus e metro a rischio per 24 ore
Sciopero trasporti oggi 11 ottobre a Roma: chiusa la ferrovia Termini-Centocelle
Sciopero trasporti oggi 11 ottobre a Roma: chiusa la ferrovia Termini-Centocelle
Sciopero dei trasporti a Roma: chiusa la Metro C e la ferrovia Termini Centocelle, disagi
Sciopero dei trasporti a Roma: chiusa la Metro C e la ferrovia Termini Centocelle, disagi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni