150 CONDIVISIONI
24 Giugno 2021
19:12

Scaraventa il monopattino contro un bus e picchia l’autista: arrestato 38enne

Un uomo di 38 anni ha picchiato l’autista di un autobus Cotral, dopo aver scagliato un monopattino contro il mezzo di trasporto pubblico. È accaduto ieri in piazza dei Giureconsulti in zona Primavalle di Roma. Il 38enne è stato arrestato in flagranza di reato dalla polizia Locale di Roma Capitale.
A cura di Paola Palazzo
150 CONDIVISIONI

Ha preso a calci, pugni e gomitate l'autista di un autobus dopo aver lanciato contro il mezzo un monopattino. È accaduto ieri, mercoledì 23 giugno, in piazza dei Giureconsulti, all'altezza dell'incrocio tra la Circonvallazione Cornelia e via di Boccea, nel quartiere Primavalle di Roma. Il conducente di un bus Cotra era intento a compilare il foglio marcia, quando ha notato dallo specchietto retrovisore un uomo lanciare un monopattino sulla fiancata del mezzo. Alla richiesta di spiegazioni, l'uomo si è violentemente scagliato contro di lui. Sul posto è intervenuta la polizia locale di Roma Capitale, che ha arrestato l'aggressore di trentotto anni, colto in flagranza di reato per minacce, oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e ad incaricato di pubblico servizio, oltre che per danneggiamento. Arresto convalidato questa mattina, giovedì 24 giugno, a seguito dell'esito del processo con rito direttissimo. L'autista dell'autobus è stato prontamente soccorso e curato dalle lesioni riportate in volto, ma non è grave.

Picchia l'autista di un bus e aggredisce un poliziotto

Un'aggressione avvenuta davanti agli occhi del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Locale, diretto da Massimo Fanelli in un'area di stazionamento dei mezzi pubblici di piazza dei Giureconsulti. La pattuglia era di passaggio nella zona per svolgere quotidiani controlli sul territorio, quando ha notato l'autista di un bus Cotral vittima di un brutale pestaggio da parte di un uomo. Immediatamente i caschi bianchi hanno bloccato la furia del trentottenne che, a quel punto, si è scagliato contro gli agenti, ferendone uno. Sul posto è intervenuta una squadra di operatori sanitari per medicare i traumi, fortunatamente non gravi, riportati sia dall'autista che dal poliziotto. Nel frattempo, l'aggressore è stato arrestato e portato nella sede del Gruppo operante, dove ha spaccato una vetrata di una porta finestra. Per questo dovrà rispondere anche al reato di danneggiamento.

150 CONDIVISIONI
Attira la ex nel garage con una scusa, dopo averla segregata la picchia e la violenta: arrestato
Attira la ex nel garage con una scusa, dopo averla segregata la picchia e la violenta: arrestato
Da anni picchia e perseguita la ex, controllando chat e spostamenti: arrestato 44enne violento
Da anni picchia e perseguita la ex, controllando chat e spostamenti: arrestato 44enne violento
Inseguito e aggredito autista dell'ANM per una precedenza non data: "Ti devo rompere la faccia"
Inseguito e aggredito autista dell'ANM per una precedenza non data: "Ti devo rompere la faccia"
116.192 di Carmine Benincasa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni