Tragico incidente sulla Nomentana a Roma: un ragazzo è morto a seguito di uno scontro tra la sua moto e un'automobile. L'impatto, avvenuto nella mattinata di oggi domenica 7 febbraio, si è verificato all'incrocio tra viale Regina Margherita e via Nomentana.

La ragazza trasportata in ospedale in stato di choc

Non è ancora chiara la dinamica della vicenda. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine che stanno svolgendo tutti i rilievi del caso per ricostruire quanto accaduto. A essere coinvolti oltre il conducente dell'automobile e il centauro, morto a seguito dello schianto, c'è anche una ragazza. La donna era a bordo della moto insieme al giovane. Il personale medico del 118, accorso immediatamente sul posto dopo aver ricevuto l'allarme, non ha potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo. La giovane invece è stata trasportata in ospedale sotto choc.

La scorsa settimana altri due incidenti mortali: morti un 22enne e un 19enne

Solo una settimana fa un altro ragazzo di 22 anni è morto dopo aver perso il controllo della sua moto, una Honda Cbr. Il giovane, nella serata del 29 gennaio intorno alle 23, era in via del Casale di San Basilio quando si è schiantato con il suo mezzo. Nonostante il repentino intervento del 118, per il ragazzo non c'è stato nulla da fare. Nella stessa sera anche un 19enne aveva perso la vita schiantandosi con la sua automobile contro un pino. L'incidente è avvenuto in via Appia nel comune di Pontinia, in provincia di Latina. I soccorsi, anche in questo caso, non hanno potuto far altro che estrarre il corpo dalle lamiere e dichiarare la morte.