La prima bimba nata a Roma nel 2021 si chiama Aurora. La piccola è venuta alla luce alle 00.01 del primo gennaio e ad annunciarlo è la casa di cura Santa Famiglia di Roma. "La nascita di Aurora rappresenta oggi più che mai una luce di speranza in un periodo di grande dolore per l'intera umanità", ha commentato Donatella Possemato, Direttrice della Casa di Cura Santa Famiglia e presidente Onlus ‘Donne for life'. La casa di cura comunica che a dare il benvenuto alla prima nata ci saranno numerosi rappresentati delle Istituzioni attesi presso la Casa di Cura Santa Famiglia.

La piccola Aurora sarà visitata oggi dal viceministro alla Sanità, Pier Paolo Sileri e del monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la Vita.

Alessandro primo nato all'ospedale Cristo Re

A contendere il primato di primo nato dell'anno nella Capitale è anche l'ospedale Cristo Re con il piccolo Alessandro, 4 chili e 100 grammi di peso. Il bimbo sarebbe nato alle 00:00:01, quindi in teoria prima di Aurora. La nascita è stata comunicata dall'equipe del medico Gianluigi Feminella, che ha fatto gli auguri ai genitori del piccolo, Emanuela e Maksim. "Il nuovo nato gode di ottima salute ed ha immediamente salutato il 2021 con un meraviglioso vagito", si legge in una nota dell'ospedale romano.

I primi nati a Milano e in Campania

Alessio, nato alla Clinica Mangiagalli, è il primo bimbo nato a Milano nel 2021. Lo ha annunciato il della regione Lombardia Attilio Fontana, postando una foto del neonato. Il primo bambino nato in Campania, invece, è Vincenzo De Prisco, venuto alla luce alla clinica del Sole di Salerno.