1.144 CONDIVISIONI
Opinioni
Olimpiadi Tokyo 2020
10 Agosto 2021
9:53

Raggi sul “no” Olimpiadi sceglie la strada dell’incoerenza e dà la colpa al PD

Il “no” alle Olimpiadi è stata la scelta più coerente e politicamente coraggiosa del Movimento 5 Stelle al governo di Roma. Ma ora Virginia Raggi invece di rivendicare quella scelta e spiegare che le Olimpiadi sono un grande evento insostenibile economicamente e socialmente, si difende dando la colpa al Partito Democratico.
A cura di Valerio Renzi
1.144 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Olimpiadi Tokyo 2020

Ieri facevamo il punto sul disastro per la spesa pubblica e le città ospitanti che rappresentano i Giochi olimpici. Una costante che, secondo economisti e ricercatori, è stata confermata anche dalla rassegna appena conclusa a T0kyo. Il ritiro di Roma dalla candidatura per ospitare le Olimpiadi del 2024 è stata senza dubbio la scelta politicamente più coraggiosa, coerente e di rottura presa dalla giunta di Virginia Raggi all'inizio del suo mandato. Coerentemente con le promesse avrebbe dovuto anche dire no allo Stadio della Roma a Tor di Valle, ma poi si sa come è finita.

Ieri il fuoco di fila contro la sindaca in cerca del secondo mandato è stato impressionante, in particolare da parte del centrosinistra. Decine di dichiarazioni astiose di fronte alle immagini di Parigi in festa: "Doveva toccare a Roma". Una polemica facile, ancora di più in tempo di elezioni e con ancora negli occhi i successi degli atleti azzurri. Virginia Raggi per rispondere però ha deciso la strada più semplice, dando la colpa agli avversari invece di spiegare nuovamente ai cittadini le ragioni assolutamente comprensibili di quel "no".

"Nicola Zingaretti per come avete ridotto Roma prima che arrivassi io era inimmaginabile candidarsi a Olimpiadi. La città non avrebbe retto. Colpa dell'ennesimo e drammatico errore commesso dal PD. Adesso, invece, dopo aver risanato conti Roma può correre. Infatti puntiamo a Expo 2030". Invece di rivendicare con forza la strada presa, sfiorando il ridicolo, Raggi dà la colpa al Partito Democratico. Ora se è comprensibile non volersi sfilare dal coro di giubilo per le imprese dell'atletica italiana e dall'ondata di successi dello sport italiano, scelte politiche di questo peso andrebbero difese coerentemente o semplicemente dire "sui grandi eventi abbiamo cambiato idea". Sono tante le cose su cui il Movimento 5 Stella arrivato al governo ha cambiato idea, deludendo tanti elettori, ma quello che non è cambiato è la sostenibilità delle Olimpiadi e le difficoltà di una città che non ha neanche gli impianti per smaltire i propri rifiuti.

1.144 CONDIVISIONI
466 contenuti su questa storia
Staffettista positivo alle contro-analisi, l'Inghilterra verso squalifica e medaglia requisita
Staffettista positivo alle contro-analisi, l'Inghilterra verso squalifica e medaglia requisita
Oltre 100 medaglie per lo sport italiano a Tokyo: la migliore estate della nostra vita
Oltre 100 medaglie per lo sport italiano a Tokyo: la migliore estate della nostra vita
In Cina spunta un medagliere delle Olimpiadi alterato: cinesi primi, Stati Uniti dietro
In Cina spunta un medagliere delle Olimpiadi alterato: cinesi primi, Stati Uniti dietro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni