67 CONDIVISIONI

Psichiatra frusta e stupra una 25enne, scatta la sospensione dall’Ordine dei Medici

L’Ordine dei medici ha sospeso dall’esercizio della professione lo psichiatra condannato a 4 anni e 6 mesi per aver abusato di una paziente di 25 anni.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Beatrice Tominic
67 CONDIVISIONI
Immagine

È stato sospeso dall'esercizio della professione lo psichiatra 72enne accusato di violenza sessuale nei confronti di una paziente che si trovava in cura presso di lui. Stefano Maria Cogliati Dezza, condannato in primo grado a 4 anni e 6 mesi di reclusione con l'accusa di violenza sessuale aggravata, è stato escluso dall'Ordine dei medici e degli odontoiatri di Roma dal febbraio del 2022, cioè da quando sono stati disposti nei suoi confronti gli arresti domiciliari. Non si esclude che possano essere presi ulteriori provvedimenti, fino alla radiazione, quando il procedimento giudiziario sarà concluso.

Le reazioni alla sospensione dello psichiatra

Come si legge su il Corriere della Sera, le reazioni in seguito alla sospensione dello psichiatra sono state numerose. Nessun commento, invece, da parte del presidente dell'Ordine, Antionio Magi: "Questa è la dimostrazione che non restiamo fermi", ha soltanto dichiarato.

Più dura, invece, la presidente della Sip, Società Italiana di Psichiatria, Emi Biondi: "Questi reati screditano la nostra professione, soprattutto se si sospetta di aver approfittato del nostro ruolo per approfittare di un paziente fragile: la vittima cercava protezione, forse si trovava in uno stato di sudditanza psicologica – ha dichiarato – È stato tradito il rapporto di fiducia fra medico e paziente alla base del nostro codice deontologico".

L'attività del medico e gli abusi verso la 25enne

Per lo psichiatra, condannato in primo gradi a 4 anni e 6 mesi, il pubblico ministero aveva chiesto sei anni e mezzo di carcere. Secondo l'accusa, la paziente, una ragazza di 25 anni affetta da disturbo bipolare, si è rivolta al medico perché voleva dimagrire: una volta raggiunto l'obiettivo, però, lo psichiatra ha abusato di lei, prendendola a frustate e utilizzando altri oggetti, provocandole dolore.

"Usava il bastone e la cera. Mi ha trattata come un oggetto. Era violento. Mi faceva male. Lo vedeva, eppure non faceva alcunché per cambiare", ha raccontato la ragazza, ricordando quanto avvenuto.

67 CONDIVISIONI
Pd attacca Rocca sulla Sanità del Lazio: "Sistema al collasso, continua a investire su privati"
Pd attacca Rocca sulla Sanità del Lazio: "Sistema al collasso, continua a investire su privati"
A Roma cento trattori bloccano via Nomentana: intervengono i vigili, strada chiusa e caos traffico
A Roma cento trattori bloccano via Nomentana: intervengono i vigili, strada chiusa e caos traffico
Molestie all'università la Sapienza: "Spesso si minimizzano gli abusi e non si crede alle studentesse"
Molestie all'università la Sapienza: "Spesso si minimizzano gli abusi e non si crede alle studentesse"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views