13.807 CONDIVISIONI
26 Novembre 2022
22:08

Poliziotto filmato mentre prende a manganellate un 25enne a Rieti, aperta indagine interna

Il tutto è accaduto a Rieti, la sera del 25 novembre, quando un uomo di 25 anni ha iniziato a danneggiare auto in sosta e creare scompigli, fino a quando la polizia non è stata chiamata a intervenire, evidentemente con la forza. La Questura: “Avviata un’inchiesta disciplinare carico dell’agente”.
A cura di Redazione Roma
13.807 CONDIVISIONI

Sarà sottoposto a procedimento disciplinare l'agente di polizia filmato da alcuni passanti mentre, durante l'arresto di un 25enne rumeno, lo colpiva a manganellate. È accaduto la sera del 25 novembre, a Rieti, nel centro storico del capoluogo. Gli agenti di polizia erano stati chiamati per intervenire dopo le segnalazioni di un ragazzo che stava danneggiando le auto in sosta.

Il 25enne si è anche denudato e, come afferma la Questura di Rieti in un comunicato, si trovava in forte stato di alterazione. Quando gli agenti sono arrivati sul posto è stata inevitabile la messa in stato di arresto da parte della polizia "per i reati di danneggiamento aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione".

A ricostruire in modo più dettagliato la dinamica dei fatti è Rieti Life, che spiega come tutto sia partito alla stazione, dove il giovane ha prima molestato una donna, costretta a rifugiarsi in auto, e poi ha iniziato a danneggiare diversi veicoli in sosta. La polizia è qui intervenuta in un primo momento, prima che il giovane si spostasse per entrare in un locale dove ha iniziato a creare caos, denudandosi, totalmente coperto di sangue. A quel punto i titolari del locale hanno allertato la Polizia, intervenuta bloccando il giovane, che ha provato a opporre resistenza.

In merito al video che riprende i momenti del controllo, riferisce la Questura di Rieti: "Sebbene sia evidente che il soggetto è in stato di forte alterazione, uno degli operanti utilizza lo sfollagente in dotazione; per tale comportamento è già stata avviata un'inchiesta disciplinare a suo carico ed è stata informata l'autorità giudiziaria".

13.807 CONDIVISIONI
Rapinata e aggredita con pugni e schiaffi mentre rientra a casa: in carcere un 25enne
Rapinata e aggredita con pugni e schiaffi mentre rientra a casa: in carcere un 25enne
Morto 25enne investito dal bus mentre attraversa la strada: terribile incidente a piazza Re di Roma
Morto 25enne investito dal bus mentre attraversa la strada: terribile incidente a piazza Re di Roma
Morto monsignore Michele Basso, prete collezionista: il mistero del suo tesoro da oltre 70 opere
Morto monsignore Michele Basso, prete collezionista: il mistero del suo tesoro da oltre 70 opere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni