7 Novembre 2021
13:57

Paninoteca chiusa su via Ostiense: veniva usata da una coppia come base di spaccio

Le forze dell’ordine hanno chiuso una paninoteca su via Ostiense arrestando una coppia di trentenni. Il locale veniva usato come base dello spaccio per la vendita al dettaglio di cocaina e hashish. La scoperta quando i poliziotti hanno scoperto uno scambio sospetto dalla saracinesca abbassata del locale.
A cura di Redazione Roma

Una paninoteca è stata chiusa su via Ostiense al termine di un'operazione della Squadra Investigativa del Commissariato Colombo, impegnata nella repressione di fenomeni legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti, mentre pattugliavano via Ostiense, hanno notato un traffico sospetto di fronte a una paninoteca. Due giovani uomini, che confabulavano all'esterno, sono poi entrati nell'esercizio commerciale passando sotto la serranda ormai abbassata, per uscirne subito dopo.

I poliziotti hanno deciso così di intervenire per vederci chiaro. Uno dei due uomini è stato fermato mentre saliva a bordo di un'autovettura e trovato in possesso di venti grammi di hashish, identificato è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio. L'altro uomo è stato fermato all'interno della paninoteca assieme alla compagna.

Qui gli agenti hanno scoperto una vera e propria base dello spaccio al dettaglio. La coppia – trent'anni – è stata trovata in possesso di trentacinque grammi di cocaina e quarantadue grammi di hashish. Arrestati dovranno rispondere dell'accusa di spaccio, contestualmente il locale è stato chiuso in quanto utilizzato come deposito e luogo di spaccio.

Sempre ieri, questa volta a Tor Bella Monaca, i carabinieri nel corso di un servizio di controllo hanno arrestato un 28enne già noto alle forze dell'ordine: seduto comodamente al tavolino di un bar come se nulla fosse spacciava cocaina ai clienti che si avvicinavano. Fermato in flagranza di reato è stato trovato in possesso di altre confezioni di cocaina pronte per essere vendute al dettaglio e di 245 euro in contanti.

Incidente sulla via Ostiense, auto investe un pedone: Mirko Riggi muore a 36 anni
Incidente sulla via Ostiense, auto investe un pedone: Mirko Riggi muore a 36 anni
Auto investe e uccide un 36enne a Ostia: addio a Mirko, Er Giaguaro de Garbatella
Auto investe e uccide un 36enne a Ostia: addio a Mirko, Er Giaguaro de Garbatella
Grossa fuga di gas a Cecchignola: quadrante senza corrente elettrica e chiuso al traffico
Grossa fuga di gas a Cecchignola: quadrante senza corrente elettrica e chiuso al traffico
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni