24 Giugno 2022
21:56

Ostia, segnalano un ‘rave party’ e arriva la polizia. Ma è una festa fra studenti

Residenti allertano gli agenti della polizia di Stato per un ‘rave party’, ma in realtà si tratta soltanto di una festa fra studenti e studentesse.
A cura di Beatrice Tominic

Un rave party in spiaggia ad Ostia: questo è quanto hanno segnalato nel corso della notte passata, fra giovedì 23 e venerdì 24 giugno, alcuni cittadini e alcune cittadine nella zona sud ovest della capitale, allarmati così tanto da chiamare le forze dell'ordine. A preoccupare chi ha inviato la segnalazione alla polizia sono stati la musica alta e i quasi cento, fra ragazzi e ragazze che stavano ballando sulla sabbia del lungomare Amerigo Vespucci, a sud del Lutazio Catulo, più precisamente nel quartiere di Castel Fusano.

La festa con gli studenti e le studentesse dell'università

È qui, proprio su questo tratto del litorale romano, che alcuni studenti e alcune studentesse dell'università degli studi di Roma Tre si sono dati appuntamento, organizzandosi tramite un gruppo whatsapp. Ragazzi e ragazze hanno deciso di presentarsi in spiaggia per una festa, forse per celebrare la fine di qualche esame visto il periodo di sessione estiva, scatenando la preoccupazione nei residenti della zona. I e le partecipanti alla festa sulla spiaggia hanno raggiunto in breve tempo il centinaio di persone e cittadini e cittadine hanno temuto il peggio: che potesse, cioè, trattarsi di un vero e proprio "rave party."

L'arrivo degli agenti di polizia

Una volta allertati gli agenti, sul posto sono arrivate in breve tempo due voltanti della polizia di Stato per un'intervento. Giunti sul luogo di quella che era soltanto una festa in spiaggia, hanno rivelato che le persone presenti erano studenti e studentesse, tutti iscritti all'ateneo che ha sede ad Ostiense. Poi hanno fatto in modo che i giovani ripulissero la spiaggia, prima di allontanarsi.

L'ex commissario Antonio Franco accusato di corruzione e falso: rischia 14 anni di carcere
L'ex commissario Antonio Franco accusato di corruzione e falso: rischia 14 anni di carcere
Euro donne, trionfa l'Inghilterra: scoppia la festa delle ragazze
Euro donne, trionfa l'Inghilterra: scoppia la festa delle ragazze
103 di askanews
Insulti ai vigili per aver cancellato il murales per il ragazzo morto a 300km/h sul Gra:
Insulti ai vigili per aver cancellato il murales per il ragazzo morto a 300km/h sul Gra: "Schifosi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni