111 CONDIVISIONI
11 Agosto 2022
18:58

“Non pensi mai a me e ai nostri figli”: 55enne litiga con il marito e lo accoltella, arrestata

La donna si trova adesso agli arresti domiciliari, mentre il marito è ricoverato in ospedale in prognosi riservata. Non è in pericolo di vita.
A cura di Natascia Grbic
111 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Una donna di cinquantacinque anni è stata arrestata dai carabinieri della compagnia di Monterotondo con l'accusa di tentato omicidio. Ha cercato di uccidere il compagno accoltellandolo al torace dopo una banale lite degenerata rapidamente in aggressione. L'uomo è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico all'ospedale di Monterotondo, non è in pericolo di vita. La donna, invece, si trova adesso agli arresti domiciliari.

L'episodio è avvenuto l'otto agosto a Mentana, dove la donna risiede insieme al compagno. Secondo le prime informazioni, l'uomo sarebbe tornato a casa e avrebbe cominciato a discutere con la 55enne. Lei lamentava scarsa partecipazione nella gestione dei figli, e gli rinfacciava di essere poco attento alla vita in famiglia. Arrabbiata perché lui non le stava dando attenzione, ha preso un coltello dalla cucina e lo ha colpito al torace, ferendolo gravemente.

Appena si è resa conto di quello che aveva fatto, la donna ha chiamato i soccorsi e i carabinieri della stazione di Mentana, che sono arrivati sul posto. L'uomo è stato soccorso immediatamente e portato all'ospedale di Monterotondo. Sottoposto a un delicato intervento chirurgico per la ferita al torace, è ricoverato attualmente in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita.

La 55enne è stata arrestata e posta ai domiciliari. Il coltello usato per l'aggressione, con una lama di venti centimetri, è stato invece sequestrato dai carabinieri. Sono in corso ulteriori indagini per accertare la dinamica dei fatti e chiarire le ragioni per cui è avvenuta l'aggressione. Fino ad allora la donna rimarrà a disposizione dell'autorità giudiziaria.

111 CONDIVISIONI
Ubriaco massacra di botte sua moglie davanti ai figli piccoli: arrestato
Ubriaco massacra di botte sua moglie davanti ai figli piccoli: arrestato
Rebecca, dagli Stati Uniti a Napoli: ogni giorno disegna la bellezza della città
Rebecca, dagli Stati Uniti a Napoli: ogni giorno disegna la bellezza della città
149.117 di Carmine Benincasa
L'ex ministra Azzolina:
L'ex ministra Azzolina: "Scuola deve essere in presenza, ma deve anche prepararsi a nuove emergenze"
444.097 di Fanpage.it
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni