15.254 CONDIVISIONI
1 Agosto 2022
7:36

Neonata abbandonata in auto con 40 gradi: positiva alla cocaina, è stata tolta ai genitori

Il Tribunale per i Minorenni di Roma ha tolto ai genitori la neonata lasciata chiusa in auto con 40 gradi. Entrambi sono stati denunciati per abbandono di minore.
A cura di Alessia Rabbai
15.254 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È stata tolta ai genitori la neonata di due mesi lasciata in auto con 40 gradi e verrà affidata a un istituto. Questa è la decisione del Tribunale per i Minorenni di Roma, che ha emesso un decreto d'urgenza per la sospensione della responsabilità genitoriale a seguito dei fatti che si sono verificati a Borgo Montello, frazione del Comune di Latina. Entrambi sono stati denunciati per abbandono di minore. Da quanto si apprende la piccola sta bene, sottoposta agli eccertamenti del caso, è risultata positiva alla cocaina e dovrà restare per qualche giorno in osservazione in ospedale in via precauzionale.

A salvarla è stata una commessa

I fatti sono stati diffusi ieri, secondo quanto ricostruito la neonata è rimasta chiusa all'interno della macchina per mezz'ora, sotto al sole cocente, con le alte temperature di questa estate caldissima che sfiorano i 40 gradi e che in situazioni del genere possono in brevissimo tempo risultare letali. Mentre la piccola era in auto, con i finestrini chiusi, i genitori, un 40enne e una 38enne con precedenti penali, stavano discutendo animatamente. A notarla è stata la commessa di un negozio, che attirata dalla lite dei due che si insultavano a vicenda, si è accorta di lei che piangeva e ha chiamato i carabinieri, spiegando loro cosa stesse accadendo e pregandoli d'intervenire in fretta. Nel frattempo, mentre attendeva l'arrivo delle forze dell'ordine, ha aperto la portiera della macchina, ha preso con sé la piccola e l'ha portata al sicuro all'interno del bar.

La neonata in codice rosso all'ospedale

Sul posto sono arrivati in breve tempo i militari di competenza territoriale e il personale sanitario con l'ambulanza, che ha preso in carico la piccola e l'ha trasportata in codice rosso all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina, dove i medici hanno accertato il suo stato di salute. Nonostante abbia rischiato molto, non era in pericolo di morte. A rivelarsi fondamentale è stato l'intervento della commessa, senza la quale forse la neonata avrebbe riportato conseguenze ben più gravi.

15.254 CONDIVISIONI
Neonata abbandonata in auto sotto il sole: ha rischiato di morire, ma oggi è stata dimessa
Neonata abbandonata in auto sotto il sole: ha rischiato di morire, ma oggi è stata dimessa
Neonata abbandonata in auto: i genitori avevano pranzato al bar della ragazza che l'ha salvata
Neonata abbandonata in auto: i genitori avevano pranzato al bar della ragazza che l'ha salvata
Neonata resta chiusa in macchina a 40 gradi mentre i genitori litigano: una commessa la salva
Neonata resta chiusa in macchina a 40 gradi mentre i genitori litigano: una commessa la salva
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni