25.398 CONDIVISIONI
10 Ottobre 2022
13:04

Mostra Van Gogh a Roma 2022: date, biglietti e opere a Palazzo Bonaparte

Arriva a Roma, a Palazzo Bonaparte, la mostra dedicata a Van Gogh, dall’8 ottobre al 23 marzo 2023. Ecco le opere in esposizione e i prezzi dei biglietti.
A cura di Beatrice Tominic
25.398 CONDIVISIONI

È arrivata a Roma lo scorso sabato 8 ottobre la mostra di Van Gogh, ospitata a Palazzo Bonaparte. L‘attesissimo evento resta visitabile fino ale 26 marzo 2023, alla vigilia dei 170 anni dalla nascita. Nella sale del museo che ospita la mostra sono esposte cinquanta opere tramite le quali visitatori e visitatrici possono scoprire la storia e il genio di Van Gogh. I dipinti arrivano direttamente dal Kröller-Müller Museum di otterlo:  fra loro anche l'iconico Autoritratto realizzato nel 1887 e Il seminatore.

I prezzi dei biglietti per la mostra di Van Gogh a Roma

Sembra che siano state 70mila le prevendite dei biglietti registrate prima dell'inizio della mostra. Esistono diverse tipologie di biglietti con i rispettivi prezzi, molte riduzioni previste per particolari fasce di popolazione. In biglietteria, il costo di ogni ingresso è di 18 euro l'intero e 16 il ridotto. Lacquisto online, invece, prevede un sovrapprezzo di 1,50 euro come spese di prevendita: l'intero, quindi, costa 19,50 e il ridotto 17.50, mentre la visita guidata, dalla durata di 80 minuti, 25 euro a persona.

Vincent Van GoghIl seminatoreGiugno 1888Olio su tela, 64,2x80,3 cm© Kröller–Müller Museum, Otterlo, TheNetherlan
Vincent Van Gogh
Il seminatore
Giugno 1888
Olio su tela, 64,2×80,3 cm
© Kröller–Müller Museum, Otterlo, The
Netherlan

Possono richiedere un biglietto ridotto, dal costo di 17,50 euro di prevendita:

  • Over 65,
  • ragazzi e ragazze da 11 a 18 anni non compiuti,
  • studenti fino a 26 anni non compiuti,
  • appartenenti alle forze dell’ordine,
  • diversamente abili,
  • giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti),
  • dipendenti e agenti Assicurazioni Generali,
  • clienti Assicurazioni Generali in possesso di Dem nominali.

Altre riduzioni previste riguardano gli e le studenti universitari senza limiti di età che pagano 15,50 euro il martedì (esclusi i festivi); il biglietto a 10,50 euro per le guide abilitate che non accompagnano un gruppo e quello da 9,50 euro per i bambini fra i 4 e i 10 anni compiuti.

A questi, si aggiungono un'altra ulteriore opzione di ingresso: quella omaggio, con l'entrata gratuita, per cui il biglietto sarà consegnato direttamente alla cassa, senza dover inviare alcuna comunicazione in precedenza. Il biglietto omaggio è rivolto a:

  • bambini fino a 4 anni non compiuti,
  • soci ICOM (con tessera),
  • un accompagnatore per disabile,
  • possessori di coupon di invito,
  • possessori di Vip Card Arthemisia,
  • giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti in servizio previa richiesta di accredito da parte della Redazione all’indirizzo press@arthemisia.it).

Mostra di Van Gogh a Roma, le 50 opere esposte a Palazzo Bonaparte

Il percorso espositivo della mostra si articola seguendo cronologicamente la vita di Vincent Van Gogh, un'esistenza tormentata e breve: nato nel 1853, il pittore muore nel 1890, a soli 37 anni. Nella mostra ospitata a Palazzo Bonaparte dall'8 ottobre prossimo, attraverso 50 opere ogni visitatore o visitatrice può scoprire maggiori informazioni sulla vita, non soltanto sull'arte, del pittore inquieto. Ai dipinti, inoltre, vengono affiancate tante testimonianze biografiche e i riferimenti ai luoghi in cui ha vissuto l'artista: dai tempi in Olanda, al soggiorno parigino, fino a quello ad Arles, St. Remy e Auvers-Sur-Oise, dove si è ucciso.

Vincent Van Gogh, Donne che trasportano sacchi di carbone nella neve, Novembre 1882, Gessetto, pennello a inchiostro e acquerello, opaco e trasparente su carta velina, 32,1x50,1 cm, © Kröller–Müller Museum, Otterlo, The Netherlands
Vincent Van Gogh, Donne che trasportano sacchi di carbone nella neve, Novembre 1882, Gessetto, pennello a inchiostro e acquerello, opaco e trasparente su carta velina, 32,1×50,1 cm, © Kröller–Müller Museum, Otterlo, The Netherlands

I disegni, in gessetto nero, che raffigurano, rispettivamente, la Contadina che spigola e le Donne che trasportano sacchi di carbone nella neve (nella foto in alto). E poi gli oli su tela de Il Seminatore (nella foto in basso), Campo di grano sotto cielo nuvolo e, infine, Pini al tramonto. Queste sono le prime opere certamente presenti nell'esposizione: non appena sarà reso noto l'intero catalogo, ci saranno aggiornamenti.

Come anticipato, trattando arte e vita di Van Gogh, il suo Autoritratto assume un ruolo centrale. Anche questo, come il resto delle opere della mostra, arriva direttamente dal Kröller-Müller Museum, museo che si trova ad Otterlo, nei Paesi Bassi, in cui sono esposti 90 dipinti e 180 disegni realizzati dall'autore: si tratta della seconda maggiore collezione al mondo delle opere di Van Gogh. I coniugi proprietari della collezione, hanno acquistato i primi dipinti di Van Gogh fra il 1908 e il 1929 sotto consiglio del pedagogo dell'arte H.P. Bremmer che lo ha definito: "Uno dei più grandi geni dell’arte moderna": all'inizio del XX secolo Van Gogh era conosciuto solo ad una cerchia ristretta di persone.

Vincent van Gogh Autoritratto Olio su cartone, cm 32,8 x 24 1887 © Kröller–Müller Museum, Otterlo, The Netherlands (dettaglio)
Vincent van Gogh Autoritratto Olio su cartone, cm 32,8 x 24 1887 © Kröller–Müller Museum, Otterlo, The Netherlands (dettaglio)
25.398 CONDIVISIONI
A Roma apre il Museo delle Illusioni MoiRoma: orari e quanto costa il biglietto
A Roma apre il Museo delle Illusioni MoiRoma: orari e quanto costa il biglietto
Torna Più Libri Più Liberi 2022 a Roma: programma eventi, espositori e biglietti della fiera
Torna Più Libri Più Liberi 2022 a Roma: programma eventi, espositori e biglietti della fiera
Roma Arte in Nuvola 2022: date, orari e biglietti della seconda edizione della fiera d'arte
Roma Arte in Nuvola 2022: date, orari e biglietti della seconda edizione della fiera d'arte
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni