1.435 CONDIVISIONI
Elezioni comunali Roma 2021
15 Ottobre 2021
9:53

Michetti surreale sui diritti civili: “Miei amici di Barcellona dicono che a Roma non si paga bus”

Enrico Michetti evita di rispondere sui diritti civili. Ad una domanda specifica del giornalista di SkyTg24 Fabio Vitale ha risposto così: “Sui diritti civili non credo che abbia necessità di fare qualcosa di diverso rispetto al resto d’Italia. Sono venuti dei miei amici da Barcellona, erano 19, e mi hanno detto: ‘Ma voi a Roma avete l’autobus gratis’. Per una settimana nessuno ha pagato il biglietto”. “Le hanno parlato anche di diritti civili i suoi amici, immagino”, ha chiuso il discorso il giornalista di SkyTg24.
A cura di Enrico Tata
1.435 CONDIVISIONI
 
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni comunali Roma 2021

"Roma ha sempre garantito tutto a tutti, Roma è una città inclusiva che ha accolto sempre tutti, una città ecumenica, è il centro della cristianità. Purtroppo ci sono barriere architettoniche, è una città trattata male che avrebbe bisogno di rifarsi il trucco e diventare più accessibile". Così ha risposto Enrico Michetti a una domanda sui diritti civili posta dal giornalista Fabio Vitale, conduttore del confronto tra i due candidati sindaco di Roma andato in onda su SkyTg24. E così Vitale, vista la risposta, è stato costretto ad incalzare il candidato del centrodestra: "Le chiedevo dei diritti civili". E Michetti ha evitato per la seconda volta di rispondere: "Sui diritti civili non credo che abbia necessità di fare qualcosa di diverso rispetto al resto d'Italia. Sono venuti dei miei amici da Barcellona, erano 19, e mi hanno detto: ‘Ma voi a Roma avete l'autobus gratis'. Per una settimana nessuno ha pagato il biglietto". "Le hanno parlato anche di diritti civili i suoi amici, immagino", ha chiuso il discorso il giornalista di SkyTg24.

Gualtieri: "Roma deve essere la Capitale dei diritti"

Per il candidato del centrosinistra, Roberto Gualtieri, "sul fronte dei diritti civili c'è un grande tema di discriminazioni che riguarda la comunità LGBT+. Per questo motivo realizzeremo un ufficio ad hoc per i rapporti con la comunità LGBT in modo di definire insieme le politiche migliori e di effettiva garanzia della parità di diritti a tutti. Roma è la città del Pride, deve essere capitale dei diritti e deve fare di più anche per integrare e tutelare la parità di diritti di cittadinanza di tutte le romane e i romani".

Ieri il confronto tra Michetti e Gualtieri su SkyTg24

Qua gli altri argomenti toccati nel confronto andato in onda ieri su SkyTg24. Rifiuti, trasporti, turismo, mafie, l'assalto alla Cgil e l'obbligo di green pass sono stati i temi principali che hanno affrontato i due candidati che si sfideranno al ballottaggio domenica 17 e lunedì 18 ottobre. Nel pomeriggio di lunedì i romani conosceranno il nome del nuovo sindaco della Capitale.

1.435 CONDIVISIONI
390 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni