Di nuovo difficoltà per chi viaggia sui mezzi pubblici nella Capitale. La tratta Basilica San Paolo-Monti Tiburtini e la tratta Basilica San Paolo-Ionio della Metro B e della Metro B1 di Roma sono state interrotte a seguito di un guasto tecnico nella stazione di Piazza Bologna. Lo ha annunciato Atac in una nota che ha rilanciato sui suoi social network ufficiali della municipalizzata. Sono stati attivati i bus navetta con relativi disagi per i passeggeri, che in molti casi si sono affollati sugli autobus strapieni facendo saltare ogni regola di distanziamento anti Covid, come segnalato da molti utenti sui social network postando le foto delle fermate affollate e lamentando le difficoltà di spostamento dovute al guasto.

Caos per un guasto tecnico sulla Metro B e B1

L'azienda che gestisce il servizio di trasporto pubblico della Capitale aveva già segnatalo alle ore 14,00 un rallentamento della circolazione a causa di un guasto tecnico alla stazione metropolitana Bologna. Dopo poco sembrava che il problema fosse stato risolto e Atac aveva annunciato la riattivazione dell'intera linea, salvo poi interromperla nuovamente. In alternativa, è stato messo a disposizione degli utenti un servizio di bus navetta. La chiusura della tratta ha causato non pochi disagi a studenti e lavoratori che si servono della metro.

Disagi anche sulla linea ferroviaria Roma-Viterbo

In tarda mattina Atac aveva annunciato l'interruzione di un'altro servizio. Due corse della linea ferroviaria Roma-Civitavecchia-Viterbo sono state cancellate. In particolare la corsa da Flaminio delle ore 19.30-20.40 e da Montebello delle ore 20.oo-21.10.