Neve sui Campi d'Annibale a Rocca di Papa [Foto da Facebook Meteo Castelli Romani]
in foto: Neve sui Campi d’Annibale a Rocca di Papa [Foto da Facebook Meteo Castelli Romani]

Neve anche in bassa quota ai Castelli Romani, nella zona meridionale di Roma Capitale. Innevati i Campi di Annibale a Rocca di Papa, che devono il loro nome alla tradizione che vuole fossero il luogo dove il generale cartaginese montò un accampamento durante la guerra contro Roma: ma la neve è caduta abbondante anche sui Monti Prenestini, a bassa quota. Meglio, invece, la situazione negli altri comuni dei Castelli Romani, dove a parte la pioggia ed il nevischio, il clima ha retto: violente, però, le grandinate di ieri che avevano fatto temere l'arrivo della neve anche da loro.

Sui Monti Prenestini, neve anche abbondante su Capranica e Castel San Pietro Romano. La Protezione Civile ha fatto sapere di essere intervenuta per ripulire il manto stradale con lama spazzaneve nel tratto della Strada Provinciale tra Capranica Prenestina e Monte Guadagnolo. "Nonostante la zona rossa su tutto il territorio", ha fatto sapere la locale protezione civile, "si registrano numerosi automobilisti senza comprovato motivo che percorrono la strada causando disagi allo sgombero della neve. Facciamo un appello al buon senso di tutti e di uscire solo se strettamente necessario", hanno ripetuto dalla Protezione Civile. Quadro climatico che si farà più intenso nelle prossime ore, con le precipitazioni che potranno essere abbondanti in alcune zone di Roma e con un ulteriore calo della temperatura, che potrebbe portare a nuovi fenomeni di neve anche a bassa quota.

Neve sui Campi d'Annibale a Rocca di Papa [Foto da Facebook Meteo Castelli Romani]
in foto: Neve sui Campi d’Annibale a Rocca di Papa [Foto da Facebook Meteo Castelli Romani]