La pagina Facebook ‘Meteo e Territorio Rocca di Papa' ha pubblicato una fotografia che ritrae un mega ‘mulinello' al centro del Lago Albano a Castel Gandolfo, Castelli Romani. Lo scatto è diventato virale,  è stato commentato da centinaia di cittadini e alcuni di loro si dicono molto preoccupati. Il fenomeno, tra l'altro, riferiscono in molti, è stato osservato tempo fa sul vicino lago di Nemi.

Le possibili spiegazioni dello strano fenomeno

Alcuni cittadini credono che possa essere collegato a eventi sismici in zona, ma l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia non ha registrato alcun movimento nel sottosuolo in zona nelle ultime ventiquattro ore. Altri suggeriscono che potrebbe trattarsi di movimenti di correnti di acqua calda-fredda. Altri ancora credono che si sia trattato di un effetto dovuto al forte vento e infine alcuni hanno ricordato che negli ultimi giorni Acea sta prelevando molta acqua dal bacino del lago e quindi il mulinello potrebbe essere causato proprio da questo. Per il momento, però, non c'è alcuna certezza sulle cause che hanno provocato il fenomeno fotografato e postato su Facebook.

L'intera zona dei Castelli Romani, ricordiamo, si trova sul vulcano Laziale o vulcano Albano. Si tratta di un vulcano attivo, ma quiescente, dormiente da millenni. L'ultima attività eruttiva potrebbe essersi verificata addirittura 5mila anni fa, mentre oggi i fenomeni vulcanici si riducono ad emissioni di gas, deformazioni del suolo e piccoli terremoti, frequenti ma molto raramente distruttivi. I due laghi, il lago di Nemi e il lago Albano hanno entrambi, quindi, origine vulcanica.

La spiegazione della polizia locale

"Sulla rete sta girando questa foto associata a commenti improbabili. Non si tratta di un gorgo mortale e nemmeno di un imminente eruzione, dopo le opportune verifiche pare scongiurata anche l'ipotesi di un mostro marino. Si tratta banalmente d'una increspatura dell'acqua provocata da un esercitazione con l'elicottero", è la spiegazione fornita dalla polizia locale di Albano Laziale su Facebook. Dello stesso avviso anche il sindaco di Castel Gandolfo, Milvia Monachesi: "Ieri è apparsa questa foto sui social che mi è stata inviata da persone preoccupate per possibili terremoti, o altri eventi catastrofici. In realtà è solo una foto ritoccata, dove è stato cancellato un elicottero che si era abbassato al centro del lago. Nessun evento catastrofico quindi, solo un imbecille che si diverte a creare preoccupazione in un momento già di per sé molto difficile".