971 CONDIVISIONI

Leone scappa dal circo di Ladispoli e si aggira per le vie della città, sedato e catturato dopo ore

Un leone è fuggito da un circo di Ladispoli nel pomeriggio di oggi, sabato 11 novembre. I carabinieri sono sulle sue tracce e il sindaco Alessandro Grando raccomanda “di prestare la massima attenzione”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Enrico Spaccini
971 CONDIVISIONI
Il leone che cammina tra le vie di Ladispoli (frame da video Facebook)
Il leone che cammina tra le vie di Ladispoli (frame da video Facebook)

Un leone è scappato da un circo di Ladispoli, a pochi chilometri da Roma. L'allarme è scattato intorno alle 16 di oggi, sabato 11 novembre, e a chiamare il 112 sarebbero stati gli stessi proprietari del tendone in viale Mediterraneo, il Rony Roller & Stefano Orfei. I carabinieri della Compagnia locale, aiutati dai colleghi di Civitavecchia, si sono messi subito sulle tracce del felino. "L'animale è stato subito rintracciato all'interno del corso d'acqua adiacente", ha dichiarato il sindaco Alessandro Grando, raccomandando comunque ai cittadini "di prestare la massima attenzione e di evitare gli spostamenti fino a nuova comunicazione".

Il leone è stato infine catturato in serata dopo aver vagato per ore tra le vie della città. A comunicarlo è Ansa, che aggiunge che il felino è stato sedato dalle squadre di veterinari arrivate sul posto e poi messo in sicurezza. Le sue condizioni di salute sarebbero buone. "Ora verrà preso in consegna dal personale del circo", ha scritto il primo cittadino di Ladispoli, "spero che questo episodio possa smuovere qualche coscienza, e che finalmente si possa mettere la parola fine allo sfruttamento degli animali nei circhi".

Nel suo post, il sindaco di Ladispoli Grando ha ribadito: "Per quelli che cominceranno a chiedere: perché il sindaco ha autorizzato il circo? La risposta è che non spetta a me farlo e che purtroppo non possiamo vietare ai circhi con animali di venire nella nostra città".

Le operazioni di recupero del leone

Le forze dell'ordine hanno provveduto ad allestire posti di blocco per le strade di Ladispoli, mentre un elicottero della polizia di Stato decollato da Pratica di Mare si è alzato in volo per monitorare la situazione dall'alto. Dopo qualche minuto, il leone sarebbe stato individuato all'interno del torrente Sanguinara, non lontano dal circo dal quale è scappato.

Sul proprio profilo Facebook il Circo Errani di Fagiolino ha fatto sapere intorno alle 19 che il leone non è stato ancora catturato né sedato. Sarebbe stato fatto un tentativo con un sonnifero messo all'interno di un pezzo di carne che avrebbe permesso un recupero più semplice dell'animale, ma pare che il leone non l'abbia mangiata perché probabilmente spaventato dalla situazione.

Oipa: "Serve una legge per vietare i circhi con gli animali"

"L'episodio di oggi è esemplare", ha scritto l'Organizzazione internazionale protezione animali, "evidenzia la pericolosità dei circhi con animali dal punto di vista della sicurezza pubblica e soprattutto il disagio degli animali costretti in cattività e usati negli spettacoli".

Quello che Oipa auspica è, quindi, "l'introduzione di una legge che vieti i circhi con gli animali, anche nel rispetto del nuovo articolo 9 della Costituzione".

971 CONDIVISIONI
Bimba muore appena nata, gli avvocati: "La mamma perdeva sangue, intervenuti solo dopo 4 ore"
Bimba muore appena nata, gli avvocati: "La mamma perdeva sangue, intervenuti solo dopo 4 ore"
Pietro Orlandi mostra una lettera inedita: "Emanuela tenuta a Londra, era incinta"
Pietro Orlandi mostra una lettera inedita: "Emanuela tenuta a Londra, era incinta"
Corteo pro Palestina sotto la sede Rai a Roma, in oltre mille studenti: "Stop al genocidio"
Corteo pro Palestina sotto la sede Rai a Roma, in oltre mille studenti: "Stop al genocidio"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views