120 CONDIVISIONI
26 Marzo 2022
9:11

Incidente tra scooter e auto a San Felice Circeo: Riccardo dell’Omo muore a 35 anni

Non ce l’ha fatta Riccardo dell’Omo, il trentacinquenne rimasto coinvolto in un incidente stradale a San Felice Circeo e morto all’ospedale San Camillo di Roma.
A cura di Alessia Rabbai
120 CONDIVISIONI
Riccardo dell’Omo
Riccardo dell’Omo

Lutto a San Felice Circeo per la scomparsa di Riccardo dell'Omo. Il trentacinquenne è rimasto coinvolto in un incidente stradale in via Monte Circeo ed è deceduto dopo il trasporto in eliambulanza all'ospedale San Camillo di Roma. Il sinistro risale alla mattinata di giovedì scorso 24 marzo ed è avvenuto nel territorio sul litorale della provincia di Latina. Secondo le informazioni apprese al momento in cui sono accaduti i drammatici fatti l'uomo viaggiava a bordo di uno scooter che, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, si è scontrato con un'automobile. Ad avere la peggio nell'impatto è stato lui, sbalzato dalla sella del veicolo a due ruote e finito rovinosamente sull'asfalto. Subito è partita la chiamata ai soccorsi e sul posto in breve tempo è arrivato il personale sanitario. Date le sue condizioni di salute che sono parse fin da critiche, è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso. I paramedici sono arrivati sul posto e lo hanno preso in carico, poi il trasporto in volo verso la Capitale. Una volta atterrato nel nosocomio romano, il paziente è stato affidato ai medici, che lo hanno sottoposto alle cure del caso. Ma Riccardo è deceduto a causa delle ferite e traumi riportati, che non gli hanno purtroppo lasciato scampo.

I messaggi di cordoglio per Riccardo dell'Omo

La notizia della morte di Riccardo dell'Omo si è diffusa in breve tempo a San Felice Circeo e la comunità si è stretta intorno alla famiglia. Il trentacinquenne era molto conosciuto perché era un insegnante di musica. Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati sui social network, tra i quali quello del sindaco Giuseppe Schiboni: "Una giovane vita stroncata con un incidente stradale e sempre dolorosa per una comunità, soprattutto quando hai avuto modo di apprezzare le doti e la disponibilità di questo giovane padre, che conoscevo personalmente e che ho sempre apprezzato. Il richiamo alla prudenza e all'attenzione alla guida non è mai troppo, quando ci troviamo di fronte a queste tragedie ed proprio per questo sento il dovere di stringere a noi, come comunità, questa famiglia, colpita da questa inspiegabile tragedia. Questo è il momento della riflessione e del silenzio".

120 CONDIVISIONI
Incidente tra scooter e auto a Castel Fusano: grave una 20enne soccorsa in eliambulanza
Incidente tra scooter e auto a Castel Fusano: grave una 20enne soccorsa in eliambulanza
Perde il controllo della moto e si schianta: morto il 28enne Pasquale Pascarella
Perde il controllo della moto e si schianta: morto il 28enne Pasquale Pascarella
A bordo di uno scooter si scontrano con un'auto: gravi due ragazzi
A bordo di uno scooter si scontrano con un'auto: gravi due ragazzi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni