19 Ottobre 2021
7:59

Incidente in via Anagnina, Angelo muore a 36 anni travolto da un pirata della strada

Tragedia sulla strada nella notte tra venerdì e sabato, quando Angelo Michael Kafui, originario del Togo, è morto a 36 anni. Ad ucciderlo un’auto pirata, che transitava lungo via Anagnina e lo ha travolto per poi scappare. Il conducente rischia l’accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso.
A cura di Alessia Rabbai
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Incidente stradale in via Anagnina a Roma, dove un uomo è morto travolto da un'auto. Il sinistro risale alla notte tra venerdì 15 e sabato 16 ottobre ed è avvenuto nel territorio della periferia Sud Est di Roma. La vittima è Angelo Michael Kafui, trentasei anni africano originario del Togo, per il quale non c'è stato purtroppo nulla da fare per salvargli la vita. Secondo le informazioni apprese era da mezz'ora trascorsa la mezzanotte al momento in cui sono accaduti i drammatici fatti e l'uomo si trovava in strada per un uscita in compagnia della sua comitiva. Come riporta Il Messaggero, stava con i suoi due fratelli e i suoi amici quando, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, la macchina lo ha investito all'altezza del civico 80. Il conducente si è poi dato alla fuga senza fermarsi a prestare soccorso. I presenti, che hanno assistito alla scena, sotto choc hanno chiamato il Numero Unico delle Emergenze 112 e chiesto l'intervento urgente dell'ambulanza. Sul posto ricevuta la segnalazione è arrivato il personale sanitario a sirene spiegate, ma per l'uomo morto sul colpo, non c'è stato altro da fare se non constatarne il decesso, sopraggiunto a causa delle gravi ferite e traumi riportati, che non gli hanno lasciato scampo.

Pirata della strada rischia accusa di omicidio e omissione di soccorso

Presenti per i rilievi di rito in via Anagnina gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del Gruppo Casilino insieme a quelli del Tuscolano, che hanno svolto gli accertamenti necessari per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto e lavorano su alcuni frammenti di auto. I vigili urbani hanno verificato se in zona ci fossero telecamere di videosorveglianza che possano aver immortalato la drammatica scena, oppure l'automobilista in fuga che rischia di finire indagato per omicidio stradale ed omissione di soccorso. Le immagini potrebbero aiutare chi indaga risalire alla vettura coinvolta nel sinistro intercettandone il tragitto. Terminate le verifiche la salma è stata trasferita in obitorio, dove si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Incidente stradale nel Salernitano, madre muore nell'impatto, grave la figlia di 2 anni
Incidente stradale nel Salernitano, madre muore nell'impatto, grave la figlia di 2 anni
Auto travolge un uomo a Torrespaccata: Fabio muore a 53 anni in ospedale dopo ore d'agonia
Auto travolge un uomo a Torrespaccata: Fabio muore a 53 anni in ospedale dopo ore d'agonia
Auto travolge e uccide un uomo sul monopattino: la vittima è David Guadagno
Auto travolge e uccide un uomo sul monopattino: la vittima è David Guadagno
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni