25 Dicembre 2021
15:42

Incendio in un’officina a Malagrotta: trovato uomo morto carbonizzato

Il rogo si è sviluppato nel pomeriggio di ieri per cause ancora da stabilire. L’uomo carbonizzato nell’incendio sarebbe un dipendente dell’officina.
A cura di Redazione Roma

Una tragedia è avvenuta nel pomeriggio di ieri – venerdì 24 dicembre 2021 – in via di Malagrotta, all'estrema periferia Ovest di Roma oltre il Grande Raccordo Anulare. Qui un incendio è scoppiato, per ragioni ancora da stabilire con certezza, all'interno di un'officina. Da quanto si apprende le fiamme si sarebbero propagate da due automobili all'interno che erano in riparazione.

Lo spegnimento dell'incendio e il ritrovamento del corpo

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo per domare il rogo alimentato dal materiale all'interno. Quando le fiamme sono state spente è stato rinvenuto il corpo carbonizzato di un uomo, la cui identità deve essere ancora stabilita con certezza ma si tratterebbe di un dipendente dell'officina.

Aperta un'inchiesta sul drammatico rogo nell'officina

Sul posto oltre le squadre dei vigili del fuoco è intervenuta la polizia che ha aperto un'indagine, mentre la salma è stata trasferita in obitorio per essere sottoposta ad autopsia. Le forze dell'ordine sono a lavoro per stabilire con certezza l'identità dell'uomo – completamente irriconoscibile – e per ricostruire la dinamica dell'incendio. Al momento l'ipotesi più accreditata è quella dell'incidente.

Roma, incendio in via Richelmy: morto un uomo
Roma, incendio in via Richelmy: morto un uomo
Amedeo Mattiello trovato morto in spiaggia a Terracina: era scomparso da ore
Amedeo Mattiello trovato morto in spiaggia a Terracina: era scomparso da ore
Morto carbonizzato nel rogo della sua auto: "Ma Alessandro Femia poteva essere salvato"
Morto carbonizzato nel rogo della sua auto: "Ma Alessandro Femia poteva essere salvato"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni