30 Ottobre 2021
15:48

In migliaia alla manifestazione contro il G20 a Roma: “Voi la malattia, noi la cura”

Sono migliaia le persone che questo pomeriggio alle 15 si sono radunate a Piramide, per la manifestazione contro il G20. Il corteo sfilerà fino a piazza Bocca della Verità, passando per via Marmorata e Testaccio. Ingente la presenza delle forte dell’ordine, che presidiano l’area con blindati e camionette.
A cura di Natascia Grbic

Sono migliaia le persone che questo pomeriggio alle 15 si sono radunate a Piramide per il corteo contro il G20 a Roma. Pullman provenienti da tutta Italia, delegazioni anche dall'estero con attivisti stranieri giunti nella capitale proprio per la manifestazione, sindacati, lavoratori, centri sociali, movimenti ambientalisti, associazioni, studenti. Tanti i cartelli e gli striscioni: "Voi la malattia, noi la cura", "Voi il G20, noi il futuro", "Stop ai brevetti, vaccino diritto globale". Tantissimi i giovani, tanti di Fridays For Future, e molti anche i lavoratori della Gkn, arrivati in Pullman dalla Toscana. La manifestazione sfilerà fino a Bocca della Verità, passando per via Marmorata e Lungotevere. Ingente la presenza delle forte dell'ordine, che presidiano l'area con blindati e camionette. Durante lo svolgimento della manifestazione, intorno alle ore 17 è stata danneggiata un'auto di servizio della polizia locale di Roma Capitale, che alcuni ragazzi hanno colpito con una bottiglia.

Oggi a Roma proteste contro il G20: "L'alternativa è la convergenza delle lotte"

"Come accade ad ogni edizione, i rappresentati di soli 20 paesi continueranno a decidere le sorti del mondo intero, guidati dai consigli delle grandi multinazionali e silenziando le richieste della società civile, sistematicamente esclusa dalle discussioni – dichiarano gli organizzatori della manifestazione – Faremo sentire le nostre voci in piazza, perché l'alternativa che vogliamo è la convergenza delle lotte per la giustizia climatica, sociale e di genere per la dignità delle persone e del lavoro, per liberare il mondo da armi, muri, razzismi e fascismi, per la rivoluzione della cura. L'alternativa è possibile, necessaria, e parte da tutti noi"

Il percorso della manifestazione

La manifestazione passerà da Marmorata e Testaccio, interessando via Galvani, via Marmorata, piazza dell'Emporio, il lungotevere Aventino e via di Santa Maria in Cosmedin. Divieti di sosta e chiusure saranno temporaneamente organizzate lungo il percorso. È possibile che siano deviate temporaneamente – il tempo del passaggio del corteo – le linee 3, H, 23, 30, 44, 75, 77, 83, 170, 280, 715, 716, 718, 719, 769, 775 e 781. Alle 13 sarà invece chiusa la stazione metro di Circo Massimo.

Manifestazione Anpi a Roma oggi 25 aprile per la Festa della Liberazione: percorso del corteo e bus Atac deviati
Manifestazione Anpi a Roma oggi 25 aprile per la Festa della Liberazione: percorso del corteo e bus Atac deviati
Festa della Liberazione a Roma, tutti gli eventi quartiere per quartiere oggi 25 aprile 2022
Festa della Liberazione a Roma, tutti gli eventi quartiere per quartiere oggi 25 aprile 2022
CasaPound a Roma il 28 maggio: nessuna richiesta ufficiale in questura. Anpi annuncia mobilitazione
CasaPound a Roma il 28 maggio: nessuna richiesta ufficiale in questura. Anpi annuncia mobilitazione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni