135 CONDIVISIONI
7 Giugno 2021
13:51

Getta a terra l’ex ragazza e la picchia con calci e pugni alla testa: denunciato un 30enne

I due si erano incontrati per un chiarimento, ma il 30enne ha gettato per terra la ragazza e l’ha picchiata brutalmente, colpendola con calci e pugni. Non era la prima volta che era violento, anzi: la loro relazione si era interrotta proprio per questo. Il ragazzo è stato denunciato per lesioni e minacce.
A cura di Natascia Grbic
135 CONDIVISIONI

Un uomo è stato denunciato con l'accusa di lesioni personali e minacce dai carabinieri della Compagnia Roma piazza Dante. Ha picchiato brutalmente l'ex ragazza, spingendola a terra dal motorino e facendola cadere in terra. Dopo ha continuato a infierire su di lei, colpendola con calci e pugni. Vittima una donna di trent'anni, coetanea del suo aggressore: ricoverata all'ospedale San Giovanni Addolorata, non ha fortunatamente riportato ferite gravi dato che quando è stata gettata in terra e picchiata aveva il casco in testa.

Secondo quanto raccontato dalla giovane alle forze dell'ordine, si era vista con il ragazzo per vedere se ci poteva essere un riavvicinamento tra loro e così gli aveva telefonato per dargli un appuntamento. Una volta incontrati però, le cose sono degenerate in pochissimo tempo: il 30enne ha preso l'ex per le spalle e l'ha spinta giù dal motorino, colpendola violentemente con calci e pugni non appena era caduta in terra. Violenze che non era la prima volta che si verificavano dato che la loro relazione era terminata proprio per questo. La ragazza aveva anche denunciato l'ex più di una volta per le percosse e le violenze subite.

Le violenze del ragazzo non si sono fermate nemmeno quando sono arrivati a carabinieri, anzi: ha continuato a insultarla e a provare a colpirla pure davanti a loro. Subito bloccato, è stato denunciato per lesioni e minacce. La ragazza è stata invece portata all'ospedale San Giovanni Addolorata: i medici le hanno diagnosticato un trauma cranico non commotivo e contusioni a mano, polso, gomito e ginocchio, lesioni giudicati guaribili in 7 giorni.

 

135 CONDIVISIONI
Cagliari, fattorino aggredito a calci e pugni durante la festa per l'Italia
Cagliari, fattorino aggredito a calci e pugni durante la festa per l'Italia
12.668 di Fanpage.it
Pestaggio in strada al Nomentano, giovane in ospedale: arrestata una ragazza, caccia al complice
Pestaggio in strada al Nomentano, giovane in ospedale: arrestata una ragazza, caccia al complice
Ennesimo caso di violenza contro le donne a Roma: 30enne picchia la compagna in mezzo alla strada
Ennesimo caso di violenza contro le donne a Roma: 30enne picchia la compagna in mezzo alla strada
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni