2.987 CONDIVISIONI
21 Aprile 2022
13:40

Fabrizio Angeloni tenta di uccidere figlia e moglie: la 17enne riesce a scappare dai vicini di casa

Un ricercatore di Ladispoli ha cercato di uccidere la moglie, in fin di vita, e la figlia in un appartamento in via Milano. In seguito ha provato a togliersi la vita.
A cura di Enrico Tata
2.987 CONDIVISIONI

Fabrizio Angeloni, 48 anni, progettista meccanico dell'INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ha cercato di uccidere la moglie e la figlia in un appartamento in via Milano a Ladispoli. In seguito ha cercato di togliersi la vita con una coltellata all'addome.

Angeloni e la moglie si stavano separando

Alcuni vicini di casa hanno raccontato di non essere a conoscenza di altri episodi gravi avvenuti tra l'uomo e la donna, ma altri sostengono che in passate c'erano già state litigate violente fra i due. Secondo altre testimonianze, la coppia si stava separando. Nei giorni scorsi avrebbe chiesto anche informazioni per un appartamento in affitto, dato che non viveva più in casa con la moglie e aveva quindi bisogno di un'altra sistemazione. I carabinieri hanno confermato che i rapporti fra i due certamente non erano buoni e da alcune settimane il 48enne non viveva più nell'appartamento di famiglia.

La ricostruzione dei fatti: la figlia è riuscita a scappare dai vicini

Angeloni è arrivato a casa della moglie tra le 6 e le 7 di questa mattina. È riuscito a farsi aprire la porta, è entrato e ha accoltellato entrambe. Gli investigatori non hanno alcun dubbio sulla colpevolezza del ricercatore. A dare l'allarme è stato un vicino di casa. L'uomo e la donna sono stati trovati in casa, mentre la figlia 17enne è riuscita a scappare e, seppure gravemente ferita, si è rifugiata a casa dei vicini. Sul campanello dei vicini e davanti alla porta d'ingresso dell'appartamento dove si è verificato il fatto ci sono macchie di sangue. La ragazza, hanno ricostruito i carabinieri, è riuscita a scappare dalla furia del papà, si è chiusa la porta alle spalle, ha gridato aiuto ed è riuscita ad andare dai vicini di casa.

La moglie è ricoverata in fin di vita, fuori pericolo sia il padre che la ragazza

La 17enne, ricoverata all'ospedale Bambino Gesù di Palidoro, è tuttora in prognosi riservata e in coma farmacologico, ma non sarebbe in pericolo di vita. La mamma, invece, è in condizioni gravissime. Ha ricevuto molteplici coltellate al busto ed è in fin di vita. L'uomo, invece, è ricoverato in gravi condizioni al Policlinico Gemelli in coma farmacologico, ma non sarebbe in pericolo di vita. La figlia era totalmente cosciente all'arrivo dei soccorritori e anche Angeloni dava segni di coscienza. Gravissime sono sembrate, fin dall'inizio, le condizioni della moglie.

2.987 CONDIVISIONI
Accoltella la moglie sei volte, Adouni preso dopo giorni di fuga: era nascosto nel garage di casa
Accoltella la moglie sei volte, Adouni preso dopo giorni di fuga: era nascosto nel garage di casa
Novantenne segregato in casa dalla moglie, ma lei:
Novantenne segregato in casa dalla moglie, ma lei: "Non gli ho rotto i denti, è colpa del torrone"
Anziano viveva chiuso in uno sgabuzzino dalla moglie, il figlio:
Anziano viveva chiuso in uno sgabuzzino dalla moglie, il figlio: "Era in condizioni disumane"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni