231 CONDIVISIONI
30 Settembre 2022
12:45

Da domani stop all’obbligo di mascherina sui mezzi Atac: nuove regole Covid a Roma e nel Lazio

Da domani, sabato 1 ottobre, nuove regole per quanto riguarda le mascherine: non saranno più obbligatorie sui mezzi pubblici di Roma e del Lazio, cioè treni, autobus, tram e metro gestite da Atac, Roma Tpl e Cotral.
A cura di Enrico Tata
231 CONDIVISIONI

Mascherine addio sui mezzi pubblici di Roma e del Lazio? Ormai è una certezza. Il governo Draghi (ancora in carica per gli affari correnti) avrebbe potuto in teoria prorogare i termini di scadenza dell'obbligo di indossare i dispositivi di protezione individuale. Così non sarà perché oggi, venerdì 30 dicembre, è l'ultimo giorno di validità delle regole e non sono previsti rinvii. In altre parole, queste saranno le ultime 24 ore in cui gli italiani vengono chiamati a indossare obbligatoriamente una Ffp2 su autobus, metropolitane, tram, treni. Da domani, sabato 1 ottobre 2022, su tutti i mezzi di trasporto pubblico non sarà più necessario avere con sé una mascherina. Questo, ovviamente, è valido anche sui mezzi in servizio a Roma e in generale sul Lazio, cioè sui mezzi Atac, Cotral e Roma Tpl.

Da domani mascherine non obbligatorie su mezzi pubblici a Roma e nel Lazio

Già da qualche settimana sui vagoni delle metropolitane erano in molti i cittadini sprovvisti di mascherina, con i controlli tutt'altro che severi. Da domani, sabato 1 ottobre 2022, decadrà l'obbligo e, quindi, saliranno sempre più persone a volto scoperto su autobus e metro a Roma e nel Lazio. Ricordiamo che su tutti i veicoli di trasporto pubblico di Atac la capacità è del 100 per cento e possono essere utilizzati tutti i posti a sedere. Possono inoltre essere utilizzate tutte le porte per la discesa e la salita nei mezzi.

Mascherine ancora obbligatorie negli ospedali fino al 30 ottobre

Il ministero della Salute ha prorogato con un'ordinanza ad hoc l'obbligo di indossare la mascherina Ffp2 negli ospedali, nelle rsa e in generale in tutte le strutture sanitarie. Quest'obbligo sarà valido per un altro mese e cioè fino al 30 ottobre.

Stop a mascherine, ma i contagi Covid risalgono

Lo stop all'obbligo di mascherina sui mezzi pubblici arriva in giorni in cui i contagi da Omicron 5 stanno cominciando a risalire più marcatamente rispetto alle scorse settimane. Ieri la Regione Lazio ha segnalato nel bollettino giornaliero sull'andamento dei contagi da Covid-19 "un nuovo aumento del numero complessivo dei casi settimanali, più 24 per cento. L'incidenza passa a 238 per 100mila abitanti (era 191 la scorsa settimana). Il valore dell'indice Rt è a 0.99". 

231 CONDIVISIONI
Covid Lazio, bollettino di sabato 26 novembre: 3.209 nuovi casi e 9 morti, 1.788 a Roma
Covid Lazio, bollettino di sabato 26 novembre: 3.209 nuovi casi e 9 morti, 1.788 a Roma
Bollettino Covid Lazio 27 novembre: 2586 nuovi casi e 2 morti, 1392 contagi a Roma
Bollettino Covid Lazio 27 novembre: 2586 nuovi casi e 2 morti, 1392 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di giovedì 24 novembre: 3.467 nuovi casi e 8 morti, 1.816 contagi a Roma
Covid Lazio, bollettino di giovedì 24 novembre: 3.467 nuovi casi e 8 morti, 1.816 contagi a Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni