548 CONDIVISIONI
1 Dicembre 2022
17:04

Gabriele Marchetti paralizzato dopo incidente Ciao Darwin, assolti imputati: “Il fatto non sussiste”

Il tribunale monocratico di Roma ha assolto i quattro imputati nel processo per il ferimento di Gabriele Marchetti, il concorrente di Ciao Darwin rimasto tetraplegico dopo l’incidente nel gioco dei rulli.
A cura di Beatrice Tominic
548 CONDIVISIONI
Gabriele Marchetti, il concorrente di Ciao Darwin rimasto paralizzato dopo l’incidente nel gioco dei rulli.
Gabriele Marchetti, il concorrente di Ciao Darwin rimasto paralizzato dopo l’incidente nel gioco dei rulli.

Sono stati assolti i quattro imputati nel processo per il ferimento di Gabriele Marchetti, rimasto tetraplegico dopo l'incidente a Ciao Darwin nel gioco dei rulli. Erano finiti a processo, accusati di lesioni personali gravissime, dopo l'incidente avvenuto nell'aprile del 2019.

Il concorrente, all'epoca dei fatti 54enne, è rimasto paralizzato dopo essere caduto dal gioco dei rulli. Eppure il giudice del tribunale monocratico di Roma ha accolto un'eccezione della difesa e li ha assolti con la formula piena "perché il fatto non sussiste".

I quattro sono anche due rappresentanti della società Rti, produttrice della trasmissione che andava in onda sulla rete ammiraglia di Mediaset, Canale 5; il titolare della società produttrice dell'attrezzatura utilizzata per il gioco e la titolare della società che aveva il compito di selezionare i concorrenti del programma.

"Eravamo consapevoli che potesse succedere, non c'è niente di nuovo nell'esito di questo processo – ha dichiarato a Fanpage.it la legale di Gabriele Marchetti, l'avvocata Federica Magnanti – Il pm aveva ravvisato la violazione delle norme sul lavoro perché secondo lui poteva trattarsi di un rapporto di lavoro per una serie di requisiti, anche se si trattava di un gioco televisivo. Evidentemente, però, il magistrato ha ritenuto che non fosse così. Ma eravamo preparati".

L'avvocata ha poi continuato: "Come emerso anche dalla precedente intervista rilasciata a Fanpage.it, Marchetti non aveva alcun rancore, né l'intenzione di voler perseguire queste persone: alla fine sono solo i rappresentanti delle società coinvolte". Si è raggiunto invece un accordo risarcitorio: grazie alla somma del risarcimento, già ricevuta, sta ricevendo le cure di cui ha bisogno.

L'incidente di Gabriele Marchetti a Ciao Darwin

È successo il 17 aprile del 2019: Gabriele Marchetti è rimasto vittima di un tragico incidente durante la trasmissione Ciao Darwin, in prima serata su Canale5. Stava partecipando alla prova del Genodrome, un percorso in cui si salta tra dei rulli, quando è caduto in piscina e ha sbattuto la testa. Da quel momento è rimasto paralizzato a vita.

"Non è facile raccontarlo, perché mi è cambiata la vita da un giorno all'altro. Doveva essere una serata diversa, divertente, e invece per un gioco è cambiato tutto – ha raccontato Marchetti a Fanpage.it. – Non riesco a fare più niente autonomamente, non riesco a muovere mani, braccia e gambe. Prima giocavo a calcetto ogni settimana, facevo sport, giocavo a tennis, viaggiavo spesso. Adesso trascorro le mie giornate per passare le ore, non poso fare più niente, neanche bere un bicchiere d'acqua da solo".

548 CONDIVISIONI
Falsi certificati di lesioni dopo incidenti per i soldi dell'assicurazione: sospesi 4 medici
Falsi certificati di lesioni dopo incidenti per i soldi dell'assicurazione: sospesi 4 medici
Due bimbi in ospedale dopo incidente a Velletri: l'ambulanza è passata con il rosso
Due bimbi in ospedale dopo incidente a Velletri: l'ambulanza è passata con il rosso
Gabriel e il biglietto sulla tomba di Falcone:
Gabriel e il biglietto sulla tomba di Falcone: "Dopo 30 anni passo in avanti per lotta alla mafia"
233.148 di Fanpage.it
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni