Perde il controllo del furgone e vola su una lancia Y parcheggiata poco più in basso. È questo è successo alle porte di Roma oggi domenica 18 aprile. Stando alle primissime informazioni, l'incidente è avvenuto nel comune di Castelnuovo di Porto e ha richiesto l'intervento sia dei sanitari che delle forze dell'ordine. Tanto lo spavento per le due persone coinvolte e per i residenti che hanno assistito all'incidente.

Sul posto i paramedici del 118 si sono precipitati a soccorrere la persona alla guida dell'auto. L'automobilista infatti ha riportato gravi ferite che hanno richiesto il trasporto in ospedale in codice giallo. Si attendono ulteriori informazioni sulle sue condizioni di salute. Sarebbe rimasto illeso invece l'uomo alla guida del furgone. Ora i carabinieri sono al lavoro per carcere di ricostruire con esattezza quanto accaduto: resta ancora da capire se a far perdere il controllo del furgone sia stata una distrazione dell'autista o un guasto del mezzo.

Grave un ragazzo coinvolto in un incidente a Fiano Romano

Altro grave incidente quello dello scorso 6 aprile in via Tiberina, a Fiano Romano. Qui un ragazzo di 27 anni che stava viaggiando sulla sua moto si è scontrato con un autobus, cadendo violentemente sull'asfalto. Secondo quanto emerso dai primi rilievi, il motociclista avrebbe perso il controllo del mezzo e invaso la corsia opposta, andandosi a schiantare contro l'autobus, che non è riuscito a evitarlo. Soccorso dagli operatori del 118, è stato trasportato d'urgenza in ospedale con l'eliambulanza. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri che hanno effettuato i primi rilievi, mentre a ricostruire quanto accaduto sono stati gli agenti della polizia locale.