Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Grave incidente poco dopo le 14.30 a Cassino, lungo la Casilina nel tratto compreso tra Le Residenze e Panorama. Tre auto si sono scontrate frontalmente per cause ancora da accertare, diverse persone sono rimaste ferite tra cui due in particolare in modo grave. Si tratta del proprietario di un'autoscuola che viaggiava verso Cassino a bordo dell'Audi aziendale, e il titolare di un pub, che viaggiava invece su una Citroen. Entrambi sono stati portati in ospedale in codice rosso, non è noto se siano in pericolo di vita o meno. Sul posto sono giunti, oltre agli operatori del 118 per soccorrere i feriti, anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino e i carabinieri per i rilievi del caso. Saranno loro a dover ricostruire la dinamica e accertare eventuali responsabilità. Lunghe code si sono formate sulla Casilina, il traffico è completamene in tilt.

Incidente sulla Pontina, morta una donna di 55 anni

Quello avvenuto oggi è l'ennesimo grave incidente sulle strade del Lazio. Solo l'altro ieri una donna di 55 anni, Marina Fabrizi, è morta in un incidente sulla via Pontina. La donna era a bordo del suo scooter quando, secondo una prima ricostruzione, ha perso il controllo del mezzo schiantandosi sul guardrail. Secondo chi indaga, la donna potrebbe essere stata investita da una macchina che sopraggiungeva e che non è è fermata a prestare soccorso. La famiglia ha lanciato un appello a eventuali testimoni che possano aiutare a capire cos'è accaduto. C'è la possibilità che chi ha investito Marina non si sia accorto di nulla dato che a quell'ora in strada era molto buio. Per la donna non c'è stato nulla da fare: i medici hanno tentato di rianimarla, ma Fabrizi è morta durante il trasporto in ospedale.