Momenti di paura oggi pomeriggio, mercoledì 13 gennaio, sul Grande Raccordo Anulare. Un camion dell'Ama è andato a fuoco verso mezzogiorno all'altezza dell'uscita numero 15 in carreggiata interna. Terrore tra gli automobilisti che hanno assistito alla scena e che hanno temuto per le persone a bordo del mezzo. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e le pattuglie della Polstrada: l'incendio è stato spento in poco tempo, fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta e non sono stati registrati feriti. Le cause del rogo sono ignote: il camion è stato sequestrato, saranno ora le indagini sul mezzo a determinare cos'è successo e a far luce sull'accaduto. L'incendio di oggi segue quello avvenuto pochi giorni fa a Trastevere, quando una spazzatrice Ama ha preso improvvisamente fuoco.

Spazzatrice Ama prende fuoco a Trastevere

Il camion è il secondo mezzo Ama che prende fuoco nel 2021: a gennaio era toccato a una spazzatrice, divorata dalla fiamme nella zona di Trastevere. L'incendio è divampato alle 7.30 di un lunedì mattina mentre il mezzo transitava sul lungotevere Raffaello Sanzio, all'altezza di ponte Garibaldi. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e gli agenti del I Gruppo Trevi della Polizia Locale di Roma Capitale. Anche in questo caso, nessuno è rimasto intossicato dal fumo o ferito dall'incendio. Circa un mese prima, il 16 dicembre, un camion Ama era andato a fuoco in via Tuscolana, nella zona di Vermicino. Altri incendi si erano verificati a luglio, giugno, maggio e gennaio. Incidenti che fortunatamente non sono finiti in tragedia e che non hanno riportato feriti.