423 CONDIVISIONI
Il conflitto tra Israele e Palestina
15 Maggio 2021
20:42

Anche Roma in piazza per la Palestina: migliaia di persone in corteo fino al Colosseo

Anche a Roma, come in molte alte piazze d’Italia, è andata in scena oggi, sabato 15 maggio, una manifestazione a favore della Palestina. I manifestanti si sono dati appuntamento all’Esquilino e si sono spostati in corteo verso il Colosseo. Soltanto pochi giorni fa, a Roma, diversi esponenti della politica si sono riuniti per manifestare a favore di Israele.
A cura di Valerio Papadia
423 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Il conflitto tra Israele e Palestina

Anche a Roma è andata in scena oggi, come in altre città italiane, una manifestazione a favore della Palestina nel conflitto contro Israele, che negli ultimi giorni si è inasprito, con attentati e decine di vittime civili. I manifestanti, migliaia di persone, si sono dati appuntamento all'Esquilino e poi si sono avviati in corteo verso il Colosseo. Soltanto qualche giorni fa, molti esponenti politici si erano dati appuntamento al ghetto ebraico della Capitale per una manifestazione, organizzata dalla comunità ebraica romana, a favore di Israele. Dal segretario del Pd Enrico Letta a Matteo Salvini, da Maria Elena Boschi ad Antonio Tajani, passando per la sindaca di Roma Viriginia Raggi.

Oltre a Roma, oggi centinaia di manifestanti pro-Palestina si sono radunati anche a Napoli, in piazza del Plebiscito, nel cuore della città, in un corteo che si è diretto fino al Porto. "Il fatto che si accusino tutti i palestinesi di essere terroristi è una narrazione tutta sionista, ma non è così. Ci sono persone che combattono da 73 anni contro un'occupazione e un genocidio. Oggi la politica italiana non ha interesse a difendere la Palestina, mentre con Israele ci sono accordi di cooperazione sia militare che commerciali. Per questo nessuno prende posizione a favore della Palestina contro un massacro. Quella di Israele è una vera e propria occupazione, devono cessare immediatamente i bombardamenti sulla Striscia di Gaza" hanno detto gli organizzatori.

Due giorni fa, il 13 maggio scorso, una manifestazione analoga è andata in scena invece a Milano, dove un migliaio di giovani circa si sono radunati in piazza Duomo, facendo registrare anche momenti di tensione con le forze dell'ordine intervenute sul posto.

423 CONDIVISIONI
55 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni