788 CONDIVISIONI
5 Novembre 2021
20:49

Sondaggi politici, Pd primo davanti a FdI e Lega: M5s a due punti e mezzo dal Carroccio

Il Partito democratico è la prima forza politica nel Paese, seguito da Fratelli d’Italia e Lega. Al quarto posto il Movimento Cinque Stelle, a soli due punti e mezzo dal Carroccio. È questo il quadro sulle intenzione di voto dipinto da Index Research per la trasmissione Piazzapulita di La7. L’indagine riguarda anche la figura di Mario Draghi e il parere degli italiani sul ddl Zan.
A cura di Annalisa Girardi
788 CONDIVISIONI

Il Partito democratico è la prima forza politica nel Paese, seguito dai due alleati di centrodestra Fratelli d'Italia e Lega. A soli due punti e mezzo di distanza dal Carroccio, invece troviamo il Movimento Cinque Stelle. È questo il quadro sulle intenzione di voto dipinto da Index Research per la trasmissione Piazzapulita di La7. L'indagine però non riguarda solo come si comporterebbero gli italiani se fossero chiamati oggi alle urne, ma anche la figura di Mario Draghi e il parere degli italiani sul ddl Zan. Vediamo prima un po' di numeri.

Come abbiamo detto, il Partito democratico si trova al primo posto al 19,8%. Al secondo posto, invece, troviamo Fratelli d'Italia al 19,1%, quindi a pochissima distanza dai dem. A seguire la Lega al 18,5%. Appena dopo il podio c'è il Movimento Cinque Stelle al 16%, a due punti e mezzo di distanza dal Carroccio. Nettamente più in basso, Forza Italia arriva secondo il sondaggio Index al 7,6%. Tra le forze politiche minori, invece, quella che concentra maggior consenso è Azione al 4,1%: è anche l'unica oltre la soglia di sbarramento. In coda troviamo infatti Sinistra italiana, Italia Viva, i Verdi, Articolo 1 e +Europa rispettivamente al 2,3%, 2,1%, 2,1%, 2,1% e 1,7%.

Per quanto riguarda invece Mario Draghi per il 59% degli intervistati dovrebbe restare a Palazzo Chigi come presidente del Consiglio. Per il 23,8%, invece, dovrebbe andare al Colle. A volerlo come presidente della Repubblica sono specialmente gli elettori del centrosinistra (23,4% contro il 15,6% del centrodestra). Allo stesso modo sono di più gli elettori del centrosinistra quelli che vogliono Draghi premier fino al 2023: 60,3% contro il 53,6%.

Ad ogni modo il 61,3% degli intervistati afferma di essere contrario all'introduzione di un sistema presidenzialista in Italia, come suggerito dal ministro Giancarlo Giorgetti che aveva parlato della possibilità che Draghi continuasse a guidare l'azione di governo, specialmente nella gestione del Pnrr, pur salendo al Colle. Infine il sondaggio pone una domanda sul ddl Zan. Il 58,4% degli intervistati si dice favorevole al disegno di legge contro l'omotransfobia affossato in Senato, contro il 26,9% che afferma di essere invece contrario.

788 CONDIVISIONI
Chi vince le elezioni politiche 2022, il sondaggio: Fratelli d'Italia primo partito, Pd secondo
Chi vince le elezioni politiche 2022, il sondaggio: Fratelli d'Italia primo partito, Pd secondo
Sondaggi politici, chi vince le elezioni: Fratelli d'Italia e Pd volano, crollo Lega e 5 Stelle
Sondaggi politici, chi vince le elezioni: Fratelli d'Italia e Pd volano, crollo Lega e 5 Stelle
Sondaggio, chi vince alle elezioni: alleanza Pd-M5s incomprensibile per quasi un italiano su due
Sondaggio, chi vince alle elezioni: alleanza Pd-M5s incomprensibile per quasi un italiano su due
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni