La Lega stacca il Pd e guadagna più di un punto in una settimana. Il sondaggio di Swg per il Tg di La7, delinea chiaramente una ripresa del partito di Matteo Salvini, calato nelle scorse settimane. Nei giorni della crisi di Governo, mentre il presidente del Consiglio ha annunciato le sue dimissioni, che rassegnerà domani al Presidente della Repubblica Mattarella, Swg ha chiesto agli italiani anche cosa preferirebbero tra un Governo di centrodestra, centrosinistra o un esecutivo di larghe intese. Ma anche cosa avrebbe dovuto fare Conte, se proseguire con un Governo in minoranza o dimettersi, come ha deciso di fare. La metà degli italiani pensa che servirebbero delle riforme per stabilizzare i governi, per permettere una durata maggiore ed evitare situazioni come quella attuale.

La Lega è il primo partito, Movimento 5 Stelle testa a testa con Fratelli d'Italia

La Lega guadagna l'1,2% in una settimana: è al 23,5% nelle preferenze degli italiani, seguita dal Partito Democratico con il 19,6%, perso mezzo punto. Terza forza è sempre Fratelli d'Italia, che cala leggermente al 16,3%. Il Movimento 5 Stelle è stabile al 15,7%. Staccato Forza Italia: è al 6,3%, ma vede allontanarsi Azione di Carlo Calenda, che cala al 4%. Sinistra Italiana/Articolo 1 è al 3,8%, seguito da Italia Viva, che recupera un terzo di punto e sale al 3%.

Gli italiani preferirebbero un nuovo Governo di centrodestra

Nello stesso sondaggio Swg ha chiesto agli italiani cosa preferissero come scenario di un prossimo Governo: il 29% ha risposto un esecutivo guidato dal centrodestra, il 27% dal centrosinistra, mentre il 20% vedrebbe bene un Governo di larghe intese alla guida del Paese. Su cosa avrebbe dovuto fare Conte, il 43% avrebbe voluto che il presidente dimissionario continuasse con un Governo di minoranza, negoziando il sostegno per leggi e decreti. Il 36% avrebbe voluto le dimissioni. In generale, il 49% degli italiani crede che sia auspicabile che vengano realizzate delle riforme per garantire stabilità e durata dei governi. Il 26% pensa che possa essere pericoloso.