3.158 CONDIVISIONI
Reddito di cittadinanza 2022, le ultime novità
15 Ottobre 2021
17:33

Reddito di cittadinanza, Conte: “Salvini e Meloni lottano contro sostegni a famiglie in difficoltà”

Dopo un Consiglio dei ministri caratterizzato dalla polemica sul rifinanziamento della misura, Giuseppe Conte difende il reddito di cittadinanza e si scaglia contro i detrattori: “Ogni giorno Salvini e Meloni si svegliano e lottano contro i sostegni dello Stato alle persone e alle famiglie in difficoltà economica – scrive su Facebook – a ogni occasione alcune forze anche di maggioranza si danno da fare per sabotarli”.
A cura di Tommaso Coluzzi
3.158 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Reddito di cittadinanza 2022, le ultime novità

Il clima è teso nella maggioranza di governo. Complici le scorie delle amministrative e i ballottaggi che ancora devono decidere piazze centrali – una su tutte Roma – il Consiglio dei ministri di oggi non partiva certo da un'atmosfera serena. A spaccare ancora la maggioranza, però, è stato il reddito di cittadinanza. Nel decreto fiscale è arrivato, dopo una lunga discussione, il via libera al rifinanziamento fino a fine anno. Da un lato Lega, Forza Italia e Italia Viva, dall'altro Partito Democratico e Movimento 5 Stelle. Strumento di contrasto alla povertà rifinanziato insomma, ma le scorie restano. E dopo il Consiglio dei ministri fonti di una parte e dell'altra battibeccano. Poi interviene, durissimo, il presidente pentastellato: "Ogni giorno Salvini e Meloni si svegliano e lottano contro i sostegni dello Stato alle persone e alle famiglie in difficoltà economica – scrive Giuseppe Conte su Facebook – a ogni occasione alcune forze anche di maggioranza si danno da fare per sabotarli".

Secondo l'ex presidente del Consiglio, queste forze politiche "si battono contro gli aiuti per chi è senza lavoro, per chi lo sta cercando o affonda nel precariato, senza percepire paghe dignitose". Poi Conte ricorda che "le sofferenze economiche aggravate dalla pandemia sono sotto gli occhi di tutti" e chiede "a fronte di questo, cosa si fa? Ci si adopera per chi non arriva a fine mese o è senza lavoro? Si appoggia la proposta del Movimento 5 Stelle per un salario minimo? No, ogni mattina Salvini e Meloni puntano la sveglia e cercano di affossare il sistema di welfare italiano a suon di dichiarazioni roboanti".

Poi Conte parte all'attacco degli avversari: "Per Giorgia Meloni i percettori del reddito di cittadinanza sono paragonabili a dei tossicodipendenti a cui lo Stato passa il ‘metadone' – scrive – Per Matteo Salvini sono parassiti che non vogliono lavorare. Matteo Renzi con tracotanza ha annunciato in tv un referendum per abolire questa misura di protezione sociale". Insomma, "per alcune delle forze politiche rappresentate al governo questo è diventato un terreno di scontro politico vissuto sulla pelle dei cittadini bisognosi", ma "è bene che approfondiscano un po'".

Il leader del Movimento 5 Stelle ricorda l'importanza del reddito di cittadinanza per le persone che lavorano ma hanno paghe basse, per i disabili, per i minori e per i soggetti fragili. "In molti non sono ad oziare sul divano ma alle prese con piani e processi di formazione e acquisizione di titoli di studio per trovare una strada lavorativa – continua Conte – il reddito è stato un argine di protezione anche di fronte all’emergenza Covid". Insomma, il messaggio è chiaro: "Giù le mani dal reddito di cittadinanza". Certo va migliorato, ma bisogna "smetterla di assaltare uno strumento di civiltà".

3.158 CONDIVISIONI
Berlusconi dice sì al Reddito di cittadinanza: "Giusto, aiuta i poveri"
Berlusconi dice sì al Reddito di cittadinanza: "Giusto, aiuta i poveri"
Tridico difende il reddito di cittadinanza: "Sono le politiche attive del lavoro che non funzionano"
Tridico difende il reddito di cittadinanza: "Sono le politiche attive del lavoro che non funzionano"
Navigator addio, Catalfo a Fanpage: "Fondamentali per il lavoro, queste risorse non vanno disperse"
Navigator addio, Catalfo a Fanpage: "Fondamentali per il lavoro, queste risorse non vanno disperse"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni