26 Novembre 2021
18:51

Quanti sono i vaccini Covid per le terze dosi a tutti gli over 18

Dal 1° dicembre tutti gli over 18 potranno mettersi in fila per la terza dose di vaccino anti Covid. Il tentativo di accelerare sui richiami per far fronte alla quarta ondata deve però chiaramente fare i conti con i vaccini che il nostro Paese ha a disposizione. Vediamo un po’ di numeri.
A cura di Annalisa Girardi

Manca ormai poco al 1° dicembre: da quella data tutti gli over 18 potranno mettersi in fila per la terza dose di vaccino anti Covid. Il governo ha deciso di accelerare sulle somministrazioni dei richiami per far fronte alla quarta ondata di contagi che sta investendo tutta Europa e così da mercoledì prossimo (sempre aspettando i cinque mesi dal completamente del ciclo vaccinale primario) tutti i maggiorenni potranno prenotare la terza dose. Con questa apertura della platea di persone che possono ricevere il richiamo addizionale la struttura commissariale deve chiaramente fare i conti con le dosi di vaccino che il nostro Paese ha a disposizione. Dal report del governo aggiornato a oggi, 26 novembre 2021, risultano consegnate in Italia 101.741.600 fiale. Tuttavia il 93,1% di queste, pari a 94.750.779, è già stato somministrato. Questo ci lascia con 6.990.801 dosi attualmente disponibili e molte di più, però, da somministrate.

Certo, lo scorso 19 novembre lo stesso commissario straordinario, Francesco Figliuolo, aveva precisato che entro la fine dell'anno fossero previste altre consegne. Il generale aveva parlato di altre 7 milioni di dosi di vaccini a mRna entro la fine dell'anno (4 milioni di Pfizer e 3 milioni di Moderna) a cui aggiungere poi altri 2,5 milioni della riserva centralizzata.

La platea di persone a cui spetta la terza dose sono però molte di più. E alcune di queste non hanno ancora completato il ciclo vaccinale, il che vuol dire che sono ancora in attesa della seconda dose. La platea totale di persone vaccinabili è di 54.009.944, quelle a non essere ancora immunizzate sono 8.445.596. È difficile calcolare quanti siano gli over 18, in quanto i dati del governo dividono le fasce di età tra i 12 e i 19 anni e poi tra i 20 e i 29. Prendendo in considerazione anche solo la platea di over 20, risultano comunque 49.382.430 di aventi diritto alla terza dose. Al momento ne sono state somministrate solo 5.234.072. Significa che potenzialmente ce ne sono altre 44.148.358 ancora da somministrare.

È vero che non tutti faranno la terza dose entro la fine dell'anno. Come abbiamo detto bisogna infatti aspettare 5 mesi dalla seconda dose per poter ricevere la terza. Allo stesso tempo bisogna anche sottolineare che rimangono non poche incognite per quanto riguarda le consegne previste per il prossimo anno. Nel sito del governo, infatti, gli ultimi dati disponibili per quanto riguarda l'approvvigionamento e la distribuzione sono quelli dello scorso marzo, quando venne redatto il Piano vaccinale. E per il primo trimestre del 2022 non sono previste consegne di Pzifer o Moderna.

Quarta dose di vaccino Covid a tutti gli over 18: la proposta degli esperti israeliani al Governo
Quarta dose di vaccino Covid a tutti gli over 18: la proposta degli esperti israeliani al Governo
Quando scatta l'obbligo vaccinale per over 50 nel nuovo decreto Covid: durata e sanzioni
Quando scatta l'obbligo vaccinale per over 50 nel nuovo decreto Covid: durata e sanzioni
Nuovo decreto Covid, quanto dovranno pagare gli over 50 che non si vaccinano
Nuovo decreto Covid, quanto dovranno pagare gli over 50 che non si vaccinano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni