291 CONDIVISIONI
Covid 19
12 Agosto 2021
13:37

Mappa europea dei contagi Ecdc, 5 Regioni italiane rosse: da oggi anche la Calabria

Cinque Regioni italiane sono colorate di rosso, secondo la mappa dell’Ecdc, il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Oltre a Toscana, Marche, Sicilia e Sardegna scatta il rosso anche per la Calabria. In verde ci sono Molise e la provincia autonoma di Bolzano, mentre il resto della penisola è in giallo.
A cura di Annalisa Cangemi
291 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

La mappa europea dei contagi è stata aggiornata. Oggi 12 agosto sono cinque le Regioni italiane indicate come zone rosse nelle secondo l'Ecdc, il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie: oltre alla Sicilia, alla  Sardegna, alla  Toscana e alle Marche, già passate in rosso nelle scorse settimane, nell'ultimo aggiornamento si aggiunge anche la Calabria. Tutte le altre Regioni sono gialle, in misura maggiore rispetto alla scorsa settimana; ad eccezione del Molise e della Provincia autonoma di Bolzano, che restano in fascia verde.

Peggiora quindi la situazione epidemiologica Covid-19 in Italia, nel nostro Paese. La misurazione dell'Ecdc viene fatta considerando l'incidenza dei casi positivi degli ultimi 14 giorni ogni 100mila abitanti, combinata con il tasso di positivi sui test effettuati.  Guardando oltre i confini nazionali, spicca in rosso scuro quasi tutta la Spagna, la zona Sud della Francia, Corsica compresa, il Nord dell'Irlanda, alcune isole della Grecia, come Creta.

Come si legge la mappa europea dell'Ecdc

Nella mappa diffusa dal centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie vengono colorate di verde le Regioni che hanno meno di 25 casi ogni 100mila abitanti negli ultimi 14 giorni, e che abbiano un tasso di positività inferiore al 4%. In giallo troviamo le zone con meno di 50 casi ogni 100mila abitanti, se il tasso di positività è uguale o superiore al 4%, oppure quelle tra i 25 e i 150 casi con un tasso inferiore al 4%. In rosso passano le Regioni che negli ultimi 14 giorni hanno fatto registrare tra i 50 e i 150 casi e un tasso di positività inferiore al 4%, oppure quelle che hanno tra i 150 e i 500 casi ogni 100mila abitanti. Infine risultano colorate di rosso scuro le zone con più di 500 casi ogni 100mila abitanti. È il caso appunto di gran parte della Spagna, del Sud della Francia e dell'isola di Creta.

291 CONDIVISIONI
28265 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni