305 CONDIVISIONI
Elezioni Presidenziali in Francia del 2022
25 Aprile 2022
08:40

Elezioni in Francia, Draghi: “Splendida notizia la vittoria di Macron”. Salvini: “Avanti con Le Pen”

Dopo la rielezione del presidente francese Macron arrivano i complimenti dei politici italiani: da Draghi a Letta, passando per Conte e Renzi. Salvini resta schierato con Le Pen, Meloni tace.
A cura di Tommaso Coluzzi
305 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni Presidenziali in Francia del 2022

Da Draghi a Di Maio, passando per Letta e Conte. Ieri sera quasi tutti i leader politici si sono congratulati con il presidente francese Macron, rieletto con il 58,54% dei voti contro il 41,46% di Marine Le Pen. Ma c'è anche chi ha voluto ringraziare la leader del Rassemblement National, come Salvini. "La vittoria da parte di Emmanuel Macron nelle elezioni presidenziali francesi è una splendida notizia per tutta l’Europa – ha commentato il presidente DraghiItalia e Francia sono impegnate fianco a fianco, insieme a tutti gli altri partner, per la costruzione di un’Unione Europea più forte, più coesa, più giusta, capace di essere protagonista nel superare le grandi sfide dei nostri tempi, a partire dalla guerra in Ucraina". E ancora: "Al presidente Macron vanno le più sentite congratulazioni del governo italiano e mie personali – ha continuato – Siamo pronti da subito a continuare a lavorare insieme, con ambizione e determinazione, al servizio dei nostri Paesi e di tutti i cittadini europei".

I complimenti sono arrivati a stretto giro, dopo l'annuncio dei primi exit poll, anche dal ministro Di Maio: "Complimenti e buon lavoro al presidente Macron – ha twittato – È solo con una forte spinta europeista che potremo continuare a portare avanti, tutti insieme, importanti battaglie a sostegno dei cittadini, anche in Europa. Uniti, per un’Ue sempre più coesa". Una linea condivisa con il presidente del suo partito, Giuseppe Conte, che oltre alle congratulazioni ha anche attaccato: "Le sfide sono molteplici ed è importante che non abbia vinto una destra di ispirazione xenofoba, che specula sui problemi senza essere capace di offrire soluzioni adeguate".

Anche nel Partito Democratico c'è grande soddisfazione, a partire dal segretario: "Ora, tutti insieme, siamo più forti. Un voto che sconfigge il nazionalismo, l’antieuropeismo e Putin – ha twittato Enrico LettaUn voto che rende l’Europa più forte. Ora tutti insieme per fermare l’invasione dell’Ucraina ed evitare una nuova recessione in Europa". Oltre ai complimenti, invece, Matteo Renzi ha rivendicato: "Una vittoria schiacciante, una bellissima pagina di speranza per la Francia e per l’Europa. Orgogliosi di stare con lui fin dall’inizio".

A destra Giorgia Meloni tace: nessuna dichiarazione al momento sul tema elezioni in Francia. Salvini, invece, si è subito schierato: "Sola contro tutti, coerente e sorridente, hai raccolto il voto di 13 milioni di francesi, una percentuale mai vista in passato – ha twittato il leader della Lega – Avanti insieme, per un’Europa fondata su lavoro, famiglia, sicurezza, diritti e sulla libertà". Da Forza Italia il vicepresidente Tajani ci ha tenuto a sottolineare che questa è la dimostrazione che "la destra sovranista non vince".

305 CONDIVISIONI
Emmanuel Macron vince le elezioni presidenziali in Francia contro Marine Le Pen (di nuovo)
Emmanuel Macron vince le elezioni presidenziali in Francia contro Marine Le Pen (di nuovo)
Il desiderio di Macron da presidente rieletto: far restare Mbappé al PSG, gli serve
Il desiderio di Macron da presidente rieletto: far restare Mbappé al PSG, gli serve
Elezioni Francia 2022, Macron vince con il 58% dei voti, Le Pen al 42%: i risultati in diretta
Elezioni Francia 2022, Macron vince con il 58% dei voti, Le Pen al 42%: i risultati in diretta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni