51 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Crosetto è stato dimesso dall’ospedale, era ricoverato per un nuovo episodio di pericardite

Guido Crosetto è stato dimesso dall’ospedale San Carlo di Nancy. Era ricoverato nell’ospedale romano da martedì scorso, dopo essere giunto in ambulanza per un nuovo episodio di pericardite.
A cura di Annalisa Girardi
51 CONDIVISIONI
Immagine

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto è stato dimesso dall'ospedale San Carlo di Nancy. Era ricoverato nell'ospedale romano da martedì scorso, quando era stato colpito da un nuovo episodio di pericardite mentre partecipava al Consiglio supremo della Difesa, che aveva lasciato in ambulanza. Secondo quanto riportano le agenzie di stampa, il co-fondatore di Fratelli d'Italia avrebbe lasciato già ieri la struttura ospedaliera.

Il ministro si trova ora nella sua casa nella capitale, ma dovrebbe riprendere le attività nel suo ufficio al ministero già dalla prossima settimana. Un comunicato diffuso dall'ospedale subito dopo il ricovero spiegava: "Gli accertamenti clinici hanno confermato che si è trattato di un nuovo episodio di pericardite presentatosi in forma molto più dolorosa rispetto all’episodio precedente e, come allora, senza implicazioni cardiache. Passata la fase acuta di dolore, la pericardite viene trattata come una normale infezione, con terapia anti infiammatoria".

Lo scorso febbraio il ministro della Difesa era già stato colpito da pericardite, un'infiammazione della membrana che riveste il muscolo cardiaco: in quell'occasione lui stesso si era presentato in ospedale – sempre il San Carlo di Nancy nella Capitale – accusando un dolore al petto. In quell'occasione, come in quest'ultima, non si sono registrate complicazioni o danni al cuore.

"Vorrei ringraziare tutte le persone, amiche, conosciute o sconosciute, che in queste ultime ore mi hanno inviato messaggi di amicizia, vicinanza e affetto", aveva comunicato lo stesso Crosetto, in una nota diffusa all'indomani del ricovero.

51 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views