776 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Elezioni europee 2024

Cosa pensa Salvini delle parole di Vannacci sui disabili: “È stato volutamente frainteso”

“Mi sembra una tempesta sul nulla. Su parole che sono state volutamente fraintese”: lo dice Matteo Salvini, commentando le parole del generale Vannacci – che ha ipotizzato classi separate per disabili – dopo le polemiche del fine settimana.
A cura di Annalisa Girardi
776 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Dopo ore di polemiche, anche Matteo Salvini commenta le parole di Roberto Vannacci sulle classi differenziate per i disabili. Frasi che hanno suscitato polemiche per tutto il fine settimana. Ma per il leader della Lega, che ha candidato il generale con il suo partito alle europee, è tutto un grande fraintendimento: "Mi sembra una tempesta sul nulla. Su parole che sono state volutamente fraintese", ha detto a Rai Radio 1. "A settembre con i ministri leghisti della Scuola e della Disabilità abbiamo assunto 13mila insegnanti di sostegno. Stiamo lavorando per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Occorre includere. Se ci sono disabilità gravissime vanno assistite, non basta l'insegnante di sostegno. Avere ragazzi speciali in classe è un valore aggiunto".

Il ministro dei Trasporti rivendica la scelta di ricandidare Vannacci al voto dell'8 e 9 giugno: "È una scelta di libertà: se a sinistra candidano una ragazza detenuta in un carcere straniero con accuse pesantissime non vedo perché non si possa candidare un generale che ha difeso l'Italia", ribadisce. Continuando a parlare di Europa, Salvini mette in chiaro di non condividere alcune scelte che hanno fatto i suoi alleati di centrodestra: "Il centrodestra governerà bene e a lungo in Italia per i prossimi anni. A livello di Europa non ho condiviso le scelte degli alleati che hanno sostenuto le politiche fallimentari che ci hanno portato al disastro di oggi". E ancora: "Questa Unione europea fondata sui poteri forti, sulla finanza e non sul lavoro vero, vuole limitare la libertà di lavorare, di pensare di esprimersi. Alcune parole non le puoi dire, non puoi parlare di famiglia, di pace, di patria. Penso che l'Europa sia nata per garantire la pace, il benessere e la sicurezza".

Sulla scelta di non candidarsi personalmente, ribadisce di non avere il tempo per pensare anche alla campagna elettorale in prima persona, visti i compiti da ministro e segretario di partito: "Faccio il ministro, mi occupo di treni, di codice della strada, di case e del piano casa, di porti e aeroporti. Ho 18 ore al giorno per occuparmi di questo. Poi, ovviamente, farò campagna elettorale, ma non me la sentivo di farlo da candidato". Sulla scelta degli alleati – precisamente Giorgia Meloni e Antonio Tajani, che invece si sono candidati – conclude: "Non commento le scelte degli altri, se gli altri lo hanno fatto, hanno fatto bene. Io da segretario della Lega ho la consapevolezza di aver creato una squadra con liste forti. Dal nord al sud anche con persone che non hanno la tessera della Lega in tasca".

776 CONDIVISIONI
Elezioni europee 2024
RIEPILOGO NAZIONALE
ITALIA NORD-OCCIDENTALE
ITALIA NORD-ORIENTALE
ITALIA CENTRALE
ITALIA MERIDIONALE
ITALIA INSULARE
Immagine
28.8%
FRATELLI D'ITALIA
Immagine
24.1%
PARTITO DEMOCRATICO
Immagine
10%
MOVIMENTO 5 STELLE
Immagine
9.6%
FORZA ITALIA - NOI MODERATI - PPE
63827 sezioni su 63905
Ultimo aggiornamento: 3 minuti fa
Immagine
30.9%
FRATELLI D'ITALIA
Immagine
23.1%
PARTITO DEMOCRATICO
Immagine
11.9%
LEGA SALVINI PREMIER
Immagine
9.4%
FORZA ITALIA - NOI MODERATI - PPE
Definitivi
Ultimo aggiornamento: 10 Giugno
Immagine
31.8%
FRATELLI D'ITALIA
Immagine
25.8%
PARTITO DEMOCRATICO
Immagine
10.2%
LEGA SALVINI PREMIER
Immagine
7%
FORZA ITALIA - NOI MODERATI - PPE
Definitivi
Ultimo aggiornamento: 10 Giugno
Immagine
31%
FRATELLI D'ITALIA
Immagine
26.6%
PARTITO DEMOCRATICO
Immagine
9.5%
MOVIMENTO 5 STELLE
Immagine
7.5%
ALLEANZA VERDI E SINISTRA
12202 sezioni su 12280
Ultimo aggiornamento: adesso
Immagine
24.3%
PARTITO DEMOCRATICO
Immagine
23.6%
FRATELLI D'ITALIA
Immagine
16.8%
MOVIMENTO 5 STELLE
Immagine
10.7%
FORZA ITALIA - NOI MODERATI - PPE
Definitivi
Ultimo aggiornamento: 3 minuti fa
Immagine
21.3%
FRATELLI D'ITALIA
Immagine
20.2%
FORZA ITALIA - NOI MODERATI - PPE
Immagine
16.8%
PARTITO DEMOCRATICO
Immagine
16.2%
MOVIMENTO 5 STELLE
Definitivi
Ultimo aggiornamento: 10 Giugno
374 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views