120 CONDIVISIONI
17 Maggio 2022
12:17

Circolare omofobia, Floridia (M5s) a Fanpage.it: “I leghisti vadano nelle scuole prima di parlare”

La sottosegretaria all’Istruzione e senatrice del Movimento 5 Stelle, Barbara Floridia, commenta ai microfoni di Fanpage.it la polemica scaturita dalla circolare contro l’omofobia: “È fondamentale parlare di questi temi nelle scuole – sottolinea – Lega e Fratelli d’Italia? Esagerano, prima di parlare dovrebbero andare a vedere cosa accade nelle scuole”.
A cura di Tommaso Coluzzi
120 CONDIVISIONI

Come ogni anno il 17 maggio, Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia, si porta dietro molte polemiche in Italia. Nei giorni scorsi una circolare del ministero dell'Istruzione – che invitava a creare occasioni di riflessione nelle scuole "sui temi legati alle discriminazioni, al rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali" – è stata duramente attaccata dalla Lega e da Fratelli d'Italia, che hanno accusato il ministero di voler promuovere "la propaganda gender". Nulla di tutto questo, ovviamente: "I diritti e l'uguaglianza sono elementi fondamentali e fondanti non solo di tutti i bambini, dei ragazzi e delle ragazze, ma anche di tutti i cittadini italiani – ha ricordato la sottosegretaria all'Istruzione, Barbara Floridia, ai microfoni di Fanpage.it durante l'evento Eiss Summit – Parlare di questi temi a scuola è sensibilizzare contro l'omofobia, sensibilizzare al rispetto degli altri. È fondamentale. Perciò io approvo e rinforzo il senso di questa circolare che ricorda a tutte le scuole che oggi è opportuno riflettere e far riflettere i ragazzi su questi temi".

Quanto ai partiti di destra che hanno attaccato la circolare, Floridia ha ribattuto: "Prima di parlare bisognerebbe sapere cosa accade nelle scuole. Io vengo da vent'anni di insegnamento e so esattamente cosa accade. Questa circolare e quello che nelle scuole già si fa, ovvero la sensibilizzazione verso il rispetto dell'altro, che ribadisco è fondamentale". Gli esponenti di Lega e Fratelli d'Italia – in primis il suo collega sottosegretario all'Istruzione Rossano Sasso – "esagerano, ovviamente, senza conoscere la realtà dei fatti e soprattutto senza conoscere le gravi e altissime percentuali che ci sono di violenze verbali contro i ragazzi che manifestano dei comportamenti che apparentemente sembrano diversi".

Nei giorni scorsi, tra l'altro, è uscito un report che vede l'Italia tra gli ultimi Paesi Ue per diritti della comunità Lgbt: "Proprio per questo è fondamentale una circolare che possa sollecitare tutte le scuole a farsi promotrici di queste iniziative – ha sottolineato ancora Floridia ai microfoni di Fanpage.it – proprio perché sappiamo quanto nel nostro Paese ci sia tanta strada da fare e quanto sia importante cominciare a parlare di questi temi sin dall'infanzia".

120 CONDIVISIONI
Gubitosa a Fanpage.it:
Gubitosa a Fanpage.it: "Di Maio ormai gioca una partita sua, non fa più gli interessi del M5s"
Perché i precari della scuola sono stati esclusi dal bonus 200 euro
Perché i precari della scuola sono stati esclusi dal bonus 200 euro
L'eurodeputata Ferrara a Fanpage.it:
L'eurodeputata Ferrara a Fanpage.it: "Sostegno del M5s al governo non è in discussione"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni