639 CONDIVISIONI

Berlusconi è malato da tempo di leucemia: il bollettino medico dal San Raffaele

“Il presidente Silvio Berlusconi è attualmente ricoverato in terapia intensiva per la cura di un’infezione polmonare. C’è condizione ematologica cronica di cui egli è portatore da tempo, leucemia mielomonocitica”: è quanto si legge nel bollettino sullo stato di salute di Silvio Berlusconi, pubblicato dal San Raffaele.
A cura di Annalisa Girardi
639 CONDIVISIONI

Silvio Berlusconi è malato da tempo di leucemia e si trova ricoverato in terapia intensiva a causa di un'infezione polmonare. È quanto si legge sul bollettino pubblicato dal San Raffaele in merito alle condizioni di salute del leader di Forza Italia, ricoverato da ieri in terapia intensiva presso l'ospedale milanese "Il presidente Silvio Berlusconi è attualmente ricoverato in terapia intensiva per la cura di un'infezione polmonare. L'evento infettivo si inquadra nel contesto di una condizione ematologica cronica di cui egli è portatore da tempo: leucemia mielomonocitica cronica, di cui è stata accertata la persistente fase cronica e l'assenza di caratteristiche evolutive in leucemia acuta", si legge nella nota firmata dai prof. Alberto Zangrillo e Fabio Ciceri

Il bollettino dall'ospedale specifica poi quali sono le cure con cui stanno procedendo i medici: "La strategia terapeutica in atto prevede la cura dell'infezione polmonare, un trattamento specialistico citoriduttivo mirato a limitare gli effetti negativi dell'iperleucocitosi patologica e il ripristino delle condizioni cliniche preesistenti".

L'ex presidente del Consiglio, quindi, soffre di leucemia mielomonocitica cronica, che però non si starebbe evolvendo nella malattia acuta. Ieri le condizioni di Berlusconi avevano destato preoccupazione quando era stato improvvisamente ricoverato al San Raffaele, in cui aveva passato alcuni giorni anche la settimana precedente. Questa volta, però, in terapia intensiva, dove ha passato la notte. Tutti i suoi figli e i più stretti collaboratori si sono subito recati a Milano.

Il numero due di Forza Italia, poche ore dopo il ricovero, aveva dato le prime notizie sul suo stato di salute, affermando che Berlusconi fosse vigile e che fosse tornato in ospedale a causa di un problema precedente irrisolto. Nella prima giornata trascorsa al San Raffaele non era stato diffuso alcun bollettino medico. Fonti vicine al Cavaliere avevano già fatto trapelare che soffrisse di una malattia del sangue.

639 CONDIVISIONI
In vendita una parte del patrimonio immobiliare di Berlusconi: la famiglia terrà Villa San Martino
In vendita una parte del patrimonio immobiliare di Berlusconi: la famiglia terrà Villa San Martino
Farmaci sperimentali senza consenso a malati di cancro per aumentare la loro reputazione: medici indagati
Farmaci sperimentali senza consenso a malati di cancro per aumentare la loro reputazione: medici indagati
Rottamazione Quater, il 30 novembre scade la seconda rata: cosa bisogna fare per pagare
Rottamazione Quater, il 30 novembre scade la seconda rata: cosa bisogna fare per pagare
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni