174 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
15 Settembre 2021
15:11

Vomero, auto in sosta vietata davanti alla Floridiana blocca il bus: il traffico impazzisce

archeggia l’auto in sosta vietata in via Domenico Cimarosa al Vomero, poco distante dall’ingresso della Villa Floridiana, e il bus della Linea 130 dell’Anm resta bloccato. In pochi minuti il traffico si paralizza e scoppia un vero e proprio delirio. Clacson impazziti e coda di auto che da via Cimarosa arriva all’incrocio con via Luca Giordano.
A cura di Pierluigi Frattasi
174 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Parcheggia l'auto in sosta vietata in via Domenico Cimarosa al Vomero, poco distante dall'ingresso della Villa Floridiana, e il bus della Linea 130 dell'Anm resta bloccato. In pochi minuti il traffico si paralizza e scoppia un vero e proprio delirio. Clacson impazziti, urla, improperi e una coda di auto che da via Cimarosa arriva all'incrocio con via Luca Giordano, in direzione via Cilea. L'episodio è accaduto nel pomeriggio di oggi, attorno alle ore 14,30. Una sosta vietata, anche se di pochi minuti, è riuscita a bloccare l'isolato, nell'ora di punta, quando decine di genitori riportavano i figli a casa dopo il primo giorno di scuola.

Non è una novità purtroppo in via Cimarosa. Addirittura lo scorso gennaio, a causa di un’auto parcheggiata in divieto di sosta, in pieno centro al Vomero, davanti all’ingresso della Funicolare di Chiaia. Gli operai sono stati costretti a disegnare le strisce pedonali bianche a metà. Gli addetti inviati dall'Anm, la società dei trasporti che si occupa anche della segnaletica stradale, affiancati dalla Polizia Municipale, sono intervenuti per il rifacimento della segnaletica stradale orizzontale. Le strisce bianche per attraversare la strada infatti erano diventate ormai illeggibili. Purtroppo, a causa di un’auto in sosta selvaggia, gli operai hanno dovuto disegnare le strisce solo su metà carreggiata. Tristezza tra i negozianti della zona, che hanno assistito sconsolati alla scena. “Una volta – commenta amaramente Enzo Perrotta, presidente del Centro Commerciale del Vomero – questi interventi si facevano di notte o di mattina presto. Purtroppo, l’intervento per dipingere le strisce pedonali è stato eseguito invece con il traffico. È una vergogna, non è così che si amministra una città”.

174 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
286 contenuti su questa storia
Funicolare di Chiaia, si ferma 8 ore venerdì 24 settembre: nuove ispezioni sulla sicurezza
Funicolare di Chiaia, si ferma 8 ore venerdì 24 settembre: nuove ispezioni sulla sicurezza
Caos Ztl a Marechiaro, il Comune prima la proroga al 30 ottobre poi la revoca: rischio multe pazze
Caos Ztl a Marechiaro, il Comune prima la proroga al 30 ottobre poi la revoca: rischio multe pazze
Oggi sciopero dei trasporti a Napoli: funicolari e bus fermi, ingorghi e traffico ovunque
Oggi sciopero dei trasporti a Napoli: funicolari e bus fermi, ingorghi e traffico ovunque
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni