22 Maggio 2022
10:58

Va a pescare ma scivola nel fiume e si ferisce ad una gamba nel Salernitano: soccorso dagli alpini

Il 68 enne originario di Montecorvino Rovella è stato salvato dai vigili del fuoco e dal soccorso alpino.
A cura di Pierluigi Frattasi

Va a pescare in una zona impervia sotto la Strada Statale 164, in provincia di Salerno, ma scivola nel fiume e si procura un trauma ad una gamba. L'uomo, un 68enne originario di Montecorvino Rovella, si era recato nei pressi di un torrente nel territorio comunale di Acerno, assieme ad altri amici, per trascorrere qualche ora di relax, dedicandosi alla pesca. Purtroppo, però, mentre si trovava in prossimità della riva del fiumiciattolo, ha perso l'equilibrio ed è scivolato, ferendosi ad una gamba. L'incidente gli ha cagionato un brutto trauma ad un arto inferiore, tale da impedirgli di potersi spostare autonomamente. I compagni a quel punto hanno subito chiamato i soccorsi. È accaduto ieri, 21 maggio 2022.

Sul posto è subito arrivata l'ambulanza del 118 che ha inoltrato l’allarme al Soccorso Alpino e Speleologico della Campania e ai Vigili del Fuoco. I tecnici e sanitari del CNSAS hanno raggiunto, stabilizzato ed imbarellato l’infortunato pescatore. Quest’ultimo è stato poi trasportato con tecniche speleo-alpinistiche, insieme alle squadre dei vigili del fuoco, a bordo strada per essere affidato all’ambulanza del 118.

Nella stessa giornata di ieri, il soccorso alpino è intervenuto anche sul Sentiero degli Dei, dove una ragazza di 17 anni si è sentita male ed è svenuta. La giovane stava facendo una gita scolastica. A lanciare l'allarme sono stati i docenti. La ragazza è stata subito soccorsa dagli alpini e dal 118 e trasportata poi a valle per le cure mediche del caso e per farla ristabilire completamente. Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania è stato allertato dalla centrale operativa 118 di Napoli Est per un’escursionista minorenne colta da malore. La ragazza era parte di una numerosa comitiva scolaresca ed era da poco partita da Agerola, in provincia di Napoli.

Sbarcati i 387 migranti nel porto di Salerno: 50 positivi Covid, niente quarantena a bordo
Sbarcati i 387 migranti nel porto di Salerno: 50 positivi Covid, niente quarantena a bordo
Un milione e 200mila euro nascosti dietro il passeggino: coppia denunciata per riciclaggio
Un milione e 200mila euro nascosti dietro il passeggino: coppia denunciata per riciclaggio
Bimbo morto all'Acquafarm di Battipaglia, oggi l'autopsia su Flavio per capire come è morto
Bimbo morto all'Acquafarm di Battipaglia, oggi l'autopsia su Flavio per capire come è morto
Tornata in Costiera Amalfitana per lavorare: il paradiso dei turisti è l'inferno per i lavoratori
Tornata in Costiera Amalfitana per lavorare: il paradiso dei turisti è l'inferno per i lavoratori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni