783 CONDIVISIONI
5 Ottobre 2022
12:20

Tangenti per mezzo milione di euro sulle protesi mediche, arrestato ex primario a Benevento

Arrestato ex primario a Benevento: avrebbe incassato tangenti per oltre mezzo milione di euro per favorire due ditte di protesi ortopediche.
A cura di Nico Falco
783 CONDIVISIONI

Avrebbe incassato quasi mezzo milione di euro, oltre a ricevere regali come ristrutturazioni edili e veicoli, e in cambio avrebbe fatto in modo che due ditte di forniture mediche si aggiudicassero gli appalti. È finito agli arresti domiciliari con queste accuse Antonio Piscopo, 68 anni, ex primario del reparto di Ortopedia dell'ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento; i provvedimenti cautelari sono arrivati al termine di indagini della Guardia di Finanza, coordinate dalla Procura sannita.

Tangenti in cambio di appalti, arrestato ex primario a Benevento

Il sistema di corruzione ricostruito dalle fiamme gialle sarebbe andato avanti dal 2014 al 2019. In pratica il medico avrebbe utilizzato esclusivamente le protesi fornite da due ditte fornitrici di materiali chirurgici e in cambio avrebbe ottenuto pagamenti con cadenza mensile, mascherati come come prestazioni professionali: 315mila euro che figuravano come il compenso di consulenze e corsi di formazione in realtà mai effettuati.

Inoltre, il medico avrebbe avuto 185.779 euro, pari all'8% del valore delle protesi vendute; le due ditte si sarebbero fatte carico dei lavori di ristrutturazione di un immobile di Maiori, in costiera amalfitana, per 72.712 euro, e avrebbero messo a disposizione del professionista un'automobile e uno scooter.

Gli investigatori, nel corso delle indagini, hanno rinvenuto anche documenti in cui il medico annotava le somme di denaro in entrata, sia quelle derivanti dal lavoro in ospedale sia quelle che sarebbero invece arrivate con le tangenti; le annotazioni avrebbero trovato riscontro nei manoscritti di uno dei corruttori.

783 CONDIVISIONI
Arrestato Mario Pagano, sovrintendente di Caserta e Benevento: in casa libri e dipinti antichi rubati
Arrestato Mario Pagano, sovrintendente di Caserta e Benevento: in casa libri e dipinti antichi rubati
Presa la banda del bancomat, 21 colpi in tre anni per oltre un milione di euro
Presa la banda del bancomat, 21 colpi in tre anni per oltre un milione di euro
1.287 di Cronaca
Gli trovano mezzo chilo di droga nascosto negli slip: 20enne arrestato a Quarto
Gli trovano mezzo chilo di droga nascosto negli slip: 20enne arrestato a Quarto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni