108 CONDIVISIONI
Elezioni amministrative Napoli 2021
6 Luglio 2021
21:17

Sondaggi elettorali Napoli, EMG: Manfredi al 48%, Maresca al 29%. Terzo Bassolino

Sondaggio Emg-Ricerche per le elezioni amministrative a Napoli 2021: Gaetano Manfredi al 48%, Catello Maresca al 29%, Antonio Bassolino al 13%, Alessandra Clemente 7%, Sergio D’Angelo 1%, altri candidati 2%. Il sondaggio è stato realizzato nel periodo 16-18 giugno scorsi su un campione di 1200 persone.
A cura di Pierluigi Frattasi
108 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni amministrative Napoli 2021

Gaetano Manfredi in testa al sondaggio EMG-Ricerche per le prossime elezioni a sindaco di Napoli che si terranno tra settembre e ottobre. L'ex ministro dell'Università raccoglie il 48% dei consensi nella classifica dell'istituto di sondaggi. Davanti di 19 punti rispetto a Catello Maresca, il pm anticamorra, candidato civico sostenuto dal centrodestra che si attesta al 29%. Terzo Antonio Bassolino: l'ex governatore ed ex sindaco del Rinascimento napoletano degli anni '90 raccoglie il 13% dei consensi, superando l'assessora Alessandra Clemente, al 7%, sponsorizzata dal sindaco uscente Luigi De Magistris, il patròn di Gesco, Sergio D'Angelo (1%), mentre il restante 2% va ad altri candidati.

Il sondaggio Emg

Il sondaggio si basa sull'analisi di un campione rappresentativo della popolazione comunale maggiorenne per sesso, età, istruzione e quartieri della città. Il numero delle persone interpellate è di 1.200 casi. Il sondaggio è stato realizzato nel periodo 16-18 giugno scorsi. Il sondaggio della EMG-Ricerche dà quindi il candidato che guida il centrosinistra al 48 per cento. Mentre Maresca, candidato di Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi è invece fermo al 29 per cento. “Mai dare nulla per scontato, c’è ancora molto da lavorare – commenta Gaetano Manfredi – ma i dati sono sicuramente incoraggianti e coincidono con la mia percezione della realtà. A Napoli siamo stanchi di urla, insulti e aggressività, il taglio netto con il passato lo si fa anche sui toni. La nostra coalizione risponde concretamente alla domanda di cambiamento perché lavora dal basso, rispondendo ai bisogni concreti dei cittadini".

108 CONDIVISIONI
402 contenuti su questa storia
Gaetano Manfredi, per Napoli una giunta di compromesso. E senza giovani
Gaetano Manfredi, per Napoli una giunta di compromesso. E senza giovani
Napoli, Manfredi presenta la nuova giunta: al lavoro subito su rifiuti, vigili e galleria chiusa
Napoli, Manfredi presenta la nuova giunta: al lavoro subito su rifiuti, vigili e galleria chiusa
I bambini intervistano i presidenti delle Municipalità: per loro spazi verdi e luoghi di aggregazione
I bambini intervistano i presidenti delle Municipalità: per loro spazi verdi e luoghi di aggregazione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni