Domani scuole aperte a Napoli. L’Unità di crisi del Comune ha seguito e monitorato per tutto il pomeriggio la situazione dell’evolversi delle condizioni meteo in città, alla luce del nuovo bollettino di allerta Gialla valido dalle ore 6 di lunedì 28 settembre 2020 alle 6 martedì 29 settembre 2020 e ha deciso di non interrompere nuovamente le attività scolastiche iniziate il 24 e subito bloccate causa maltempo.

La riunione, coordinata dal sindaco Luigi de Magistris con gli assessori e i dirigenti competenti ha spiegato in una nota i motivi della decisione:

l'Unità di  crisi, nel rammentare che con la precedente ordinanza di ieri è già prevista la chiusura di parchi e cimiteri cittadini per lunedì 28 settembre, ha ritenuto di non procedere a proporre alcuna ordinanza per la chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado sia pubbliche che private, chiaramente invitando la popolazione tutta ad attenersi alle norme comportamentali di prudenza e cautela previste in caso di avviso di allerta meteo per rischio idrogeologico e raffiche di vento.

Domani il bollettino meteo su Napoli prevede i seguenti fenomeni: precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale, in attenuazione in serata. Venti occidentali localmente forti con raffiche. Mare agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Il bollettino di lunedì non è stato ritenuto così preoccupante da determinare una chiusura degli istituti scolastici.