78 CONDIVISIONI

Napoli piena di turisti: nel 2023 quasi eguagliati i visitatori che c’erano prima del Covid

Uno studio di Svimez ha evidenziato come la Campania, nel 2022, sia stata la regione del Sud Italia più visitata dai turisti. A Napoli, in particolare, le presenze sono state quasi quanto quelle registrate prima della pandemia di Covid-19.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
78 CONDIVISIONI
Immagine

La Campania è stata la regione del Sud Italia più visitata dai turisti nel 2022: 18 milioni di persone hanno visitato la regione. E il suo capoluogo, Napoli, è naturalmente il suo fiore all'occhiello. È quanto emerge da uno studio di Svimez, associazione per lo Sviluppo dell'industria e del Mezzogiorno, denominato "Il turismo in Campania". Un trend, nel 2022, confermato se non addirittura rafforzato in questo 2023 che, seppur non ancora terminato, a Napoli ha fatto registrare una netta ripresa dopo i tempi bui del Covid-19, con le presenze di turisti in città che hanno quasi eguagliato quelle registrate prima della pandemia.

"La crescita di Napoli accompagna tutto il territorio campano. Questo è un elemento importante, perché vuol dire differenziare. Chi viene a Napoli va anche altrove, o fa una giornata al mare oppure a Pompei" ha dichiarato Luca Bianchi, direttore di Svimez, durante la presentazione dello studio, avvenuta questa mattina nell'ambito dell'assemblea pubblica di Confcommercio Napoli.

A Napoli più turisti stranieri che italiani

"La principale sorpresa è che Napoli ha una presenza di turisti stranieri che ormai supera quelli nazionali, ed è l'unica città in Campania" ha spiegato ancora Bianchi. A differenza delle altre località turistiche della Campania (dopo Napoli, quella più visitata e la provincia di Salerno, trainata dalla Costiera Amalfitana e dal Cilento), che fanno registrare una presenza di turisti provenienti dal resto dell'Italia maggiore rispetto agli stranieri, Napoli inverte questa tendenza: il capoluogo campano è affollato di stranieri.

78 CONDIVISIONI
L'ondata di turisti a Napoli raccontata da chi ci lavora: così sta cambiando faccia alla città
L'ondata di turisti a Napoli raccontata da chi ci lavora: così sta cambiando faccia alla città
Vaccino mRNA contro il melanoma, a Napoli la prima dose iniettata all'ospedale Pascale
Vaccino mRNA contro il melanoma, a Napoli la prima dose iniettata all'ospedale Pascale
A Napoli in tutto il 2023 elevate 852 multe per chi non ha differenziato i rifiuti
A Napoli in tutto il 2023 elevate 852 multe per chi non ha differenziato i rifiuti
Agguato al rione Monterosa: due uomini feriti a colpi di pistola, uno è in prognosi riservata
Agguato al rione Monterosa: due uomini feriti a colpi di pistola, uno è in prognosi riservata
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni