145 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Morta la donna di 32 anni investita da una moto a Napoli venerdì 17 maggio

La ragazza era ricoverata all’Ospedale del Mare, era stata investita venerdì mattina in via delle Repubbliche Marinare.
A cura di Pierluigi Frattasi
145 CONDIVISIONI
Immagine

È morta la donna di 32 anni, di origine cinese, investita da una moto di grossa cilindrata venerdì scorso a Napoli, nella zona di via delle Repubbliche Marinare. La giovane stava attraversando la strada, attorno alle 9,00 del mattino, quando fu travolta da una motocicletta in direzione Gianturco. L'impatto violentissimo la scaraventò per diversi metri. La ragazza, subito soccorsa, fu portata all'Ospedale del Mare, dove è rimasta ricoverata in gravi condizioni fino ad oggi. Purtroppo, non ce l'ha fatta ed è deceduta oggi, lunedì 20 maggio 2024, nonostante il tentativo disperato del personale sanitario di salvarle la vita.

Travolta da una moto a Napoli Est

L'incidente stradale era avvenuto attorno alle 9,05 di venerdì 17 maggio 2024. Ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto. Le indagini sono affidate agli agenti della Polizia locale, del reparto Infortunistica Stradale, guidato dal Comandante Joselito Orlando e dal Capitano Gaetano Amodio. Secondo le prime ricostruzioni, la giovane, a piedi, stava attraversando la strada, sembrerebbe al di fuori delle strisce, quando è stata investita da una moto Honda, condotta da un uomo di 27 anni.

Sequestrata la moto, disposti test alcol e droga per conducente

Da una prima ricostruzione degli investigatori, sembrerebbe che il motociclista stesse percorrendo la carreggiata di via delle Repubbliche Marinare da San Giovanni a Teduccio verso Gianturco. Una volta arrivato all'altezza del civico 57 avrebbe investito la donna che stava attraversando la strada, da destra verso sinistra rispetto alla sua direttrice di marcia, ma non sull'attraversamento. Sul conducente della moto sono stati richiesti gli esami tossicologici e alcolemici. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

145 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views