195 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Trasporto pubblico a Napoli

Monte Echia, 100mila persone sull’ascensore in un mese: il biglietto resta 1,30 euro

L’assessore Cosenza a Fanpage.it: “Continuiamo col ticket a 1,30 euro”. Ben 35 mila i visitatori hanno usato l’ascensore di Monte Echia nei giorni festivi e oltre 20 mila il sabato, con picchi di 5.500 al giorno.
A cura di Pierluigi Frattasi
195 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Oltre 100mila persone hanno viaggiato sull'ascensore di Monte Echia in poco più di un mese. Turisti, ma anche tantissimi napoletani, che si sono concessi una visita al belvedere di Pizzofalcone per godere del panorama spettacolare sul Golfo di Napoli. Un record di presenze dal giorno dell'inaugurazione, il 9 aprile scorso, certificato dai dati dell'Anm nel report diffuso oggi, venerdì 17 maggio 2024. Il costo del biglietto per accedere all'ascensore resterà invariato a 1,30 euro, almeno per il momento, da quanto apprende Fanpage.it da fonti del Consorzio Unico Campania. Il Comune e l'Anm avevano, infatti, annunciato l'avvio della fase sperimentale del ticket per un mese, con la possibilità poi di rivedere il prezzo. Il costo, però, resterà lo stesso, salvo eventuali variazioni in futuro.

Cosenza a Fanpage.it: "Continuiamo col ticket di 1,30 euro"

L'assessore ai Trasporti, Edoardo Cosenza, a Fanpage.it afferma:

Continuiamo la sperimentazione con 1.30 euro per corsa. Già superata la quota 100.000 viaggiatori. Gli abbonati Anm viaggiano gratis. Sono già a 1000 i questionari di ANM sulle opinioni degli utenti e gli esiti saranno una base molto robusta per decidere politica dei prezzi ed altro.

Record di presenze nei weekend

La maggior parte dei viaggi sul nuovo ascensore è stata effettuata nei festivi e nel weekend. Ben 35 mila i visitatori nei giorni festivi e oltre 20 mila il sabato. "I picchi – spiega Anm – si sono raggiunti a partire dal fine settimana del 21 aprile quando, la domenica, sono stati staccati oltre 5.500 biglietti.  Molti i turisti ma anche tantissimi cittadini napoletani e campani venuti appositamente per riscoprire questo luogo per troppo tempo sottratto alla città. Una ulteriore prova del legame tra la Napoli del sopra e del sotto, del celato e dello scoperto che tanto contribuisce a rendere il fascino di questa metropoli davvero unico". Un successo certificato anche dal biglietto celebrativo stampato dall'Anm e dal Consorzio Unico Campania.

Immagine

Dati positivi anche per il resto dell'azienda dei trasporti che nel 2023 ha registrato 88,5 milioni di passeggeri, con un aumento rispetto al 2022 del 14.4%. L'aumento è in tutti i comparti. Aumento record per metro linea 1 del 25,1%, con oltre 100mila passeggeri al giorno. Diminuzione dell'evasione del 5,8%. Mentre gli incassi da bigliettazione sono aumentati del 26%.

Sul belvedere di Pizzofalcone concerto del San Carlo

In occasione del Maggio dei Monumenti 2024 il Teatro di San Carlo eseguirà un concerto aperto al pubblico sul Belvedere di Pizzofalcone il 29 maggio, dal titolo “Napoli al tramonto”, nell’ambito del programma “Il San Carlo per la città”, un’iniziativa con cui il Comune di Napoli, il Teatro San Carlo e la Città Metropolitana intendono celebrare la restituzione ai napoletani e ai turisti di uno spazio importante come quello di Monte Echia. Il programma prevede un repertorio delle più amate canzoni napoletane: Santa Lucia luntana, Voce ‘e notte, I’ te vurria vasà, Core n’grato, Era de maggio, Maria Marì, Passione, Silenzio cantatore, Torna a Surriento, ‘O paese d’o sole, ‘O sole mio.

195 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
960 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views